Baldichieri – Rapinano un bar.Due italiani arrestati in flagranza dai Carabinieri

Baldichieri carabinieri-arresto-macchina-gazzellaIeri 8 dicembre, un uomo armato di pistola e travisato con una sciarpa ed un cappello di lana, dopo essere entrato presso l’esercizio pubblico “Mini Bar” in Baldichieri, via Nazionale 36, sotto la minaccia dell’arma e alla presenza di un avventore, si è fatto consegnare dalla titolare il contante presente al momento in cassa ammontante a 220 Euro circa. Terminato il colpo l’uomo si dava alla fuga a bordo di un fuoristrada condotto da un complice.
Ricevuta la richiesta di intervento al numero di emergenza 112, l’immediato dispositivo antirapina messo in atto dai Carabinieri della Compagnia di Villanova d’Asti, consentiva di intercettare i fuggitivi lungo la strada regionale 10 e di trarli in arresto dopo un breve inseguimento allorquando il veicolo sul quale erano a bordo, nell’affrontare una curva sulla s.p. 58 in frazione Revignano di Asti, usciva dalla sede stradale.
I due uomini, entrambi pluripregiudicati di Asti, Fabrizio SABATINI 45 enne e Antonio SPERETTA 47 enne, dopo essere stati tratti in arresto, venivano soccorsi sul posto da personale del 118 nel frattempo intervenuto e successivamente trasportati in ospedale per curare le ferite riportate a seguito dell’autonoma fuoriuscita dalla sede stradale.
Il rastrellamento effettuato nella boscaglia presente nelle adiacenze della vettura incidentata, consentiva di rinvenire e sottoporre a sequestro la pistola utilizzata per compiere la rapina, risultata essere la fedele riproduzione di una Beretta 98 FS. Una seconda pistola, anch’essa copia della controparte reale, è stata rinvenuta nel corso della perquisizione domiciliare eseguita  a casa di uno dei due arrestati.
La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla legittima proprietaria.  I due uomini, in stato di arresto, si trovano in carcere il primo, ed in ospedale, opportunamente piantonato il secondo, ove è stato trattenuto in osservazione.

X