Aziende e business, se ne parla in un convegno ad hoc

Il nuovo quadro normativo nazionale impatta notevolmente sulle aziende e sul loro modo di fare business, e necessariamente sul loro rapporto con le banche. Sarà questo il tema del convegno organizzato da Banca d’Alba, in collaborazione con Confindustria Cuneo, che si svolgerà mercoledì 19 giugno. “Banca d’Alba è attenta alle esigenze delle aziende del territorio – spiega il Vice Direttore Generale di Banca d’Alba, Enzo Cazzullo: il rapporto di reciproca fiducia passa ogni giorno attraverso la consulenza mirata che forniscono le nostre 73 filiali. Questo convegno propone un ulteriore momento di riflessione e consapevolezza su questo tema molto attuale, supportando gli attori del mercato locale e mettendo a loro disposizione tutti gli strumenti più idonei per condurre al meglio la propria attività”. Il tema verrà quindi trattato in tutte le sue sfumature da relatori qualificati che si avvicenderanno nel pomeriggio dopo i saluti istituzionali del Presidente di Confindustria, Mauro Gola, e del Presidente di Banca d’Alba, Tino Cornaglia. Illustri i relatori della gionata: Luca Jeantet, Studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners: “Introduzione alle nuove normative”; Andrea De Giorgi, Amministratore Delegato Rw Consulting: “Gli strumenti di controllo per la valutazione dell’azienda”; Alain Devalle, Professore Ordinario Università degli Studi di Torino: “Pianificazione e Controllo di Gestione: un modo di vivere l’impresa”; Elena Boretto, Responsabile Servizio Credito e Finanza Agevolata Confindustria Cuneo: “La piattaforma ‘Bancopass’ al servizio delle imprese”;  Enzo Cazzullo, Vice Direttore Generale Banca d’Alba: “L’evoluzione del rapporto Banca-Impresa”.
Le aziende interessate potranno iscriversi scrivendo a eventi@bancadalba.bcc.it oppure telefonando alla segreteria organizzativa 0173659377.

X