LANGHEROEROALTA LANGA

Azienda agricola langarola porterà i cinghiali in Tribunale

L’emergenza cinghiali ha preso la forma di una diffida che un’azienda agricola ha trasmesso alla Provincia di Cuneo come passo preliminare a una richiesta d’indennizzo per i danni alle piante, alle attrezzature e ai raccolti di nocciole. La “Alta Langa” di Cerretto Langhe, di proprietà di Gian Franco Cavallotto, si è rivolta all’avvocato Roberto Ponzio.

IL SERVIZIO SUL “CORRIERE” IN EDICOLA DA DOMANI, LUNEDI’ 14 GENNAIO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button