LANGA DEL BORMIDALANGHEPrunettoCRONACA

Avevano in auto oggetti atti a offendere: tre denunciati a Prunetto

A Prunetto i carabinieri della Stazione di Monesiglio hanno denunciato a piede libero tre cittadini rumeni per porto di armi o oggetti atti a offendere.

I militari, nel corso di un servizio di perlustrazione finalizzato a prevenire i furti in abitazione, hanno intercettato un’autovettura con a bordo tre cittadini rumeni, tutti residenti nel Torinese. Una volta fermati i tre non sono riusciti a spiegare il perché della loro presenza in Langa e durante la conseguente perquisizione sono stati trovati in possesso di svariati cacciaviti, tutti sottoposti a sequestro. Per i tre è scattata quindi la denuncia all’Autorità Giudiziaria astigiana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button