Dal CuneeseDall'AstigianoAttualità

Avanza il ripristino della pavimentazione sulle strade statali nelle province di Asti e Cuneo

Avanza il ripristino della pavimentazione avviato da Anas a fine maggio sulle strade statali nell’ambito delle province di Asti e Cuneo. 

Giovedì 10 e venerdì 11 settembre le lavorazioni interesseranno la rotatoria di intersezione tra la strada statale 231 “di Santa Vittoria” e Via Cappellazzo (km 48,800), in località Bricco Favole, nel comune di Cherasco (CN). Per consentire l’esecuzione in sicurezza dell’intervento, la rotatoria sarà chiusa al traffico.

Per effetto della chiusura la circolazione in direzione sud/Cuneo proveniente dalla tangenziale ovest di Bra (SS 702) sarà indirizzata in uscita per Bra alla rotonda al km 6,600 con prosecuzione su Via San Rocco mentre il flusso da Asti in transito sulla statale 231 sarà convogliato in uscita su Via Fossano al km 47,350. Il traffico in direzione nord/Asti potrà percorrere Via Cappellazzo, in località Bricco De Faule, con prosecuzione sulla rete locale fino a reimmettersi sulla statale 231 da Via Fossano. 

Anas ha inoltre programmato il risanamento della pavimentazione lungo le rampe dello svincolo di Portacomaro (AT), sulla SS 706 “Tangenziale Est di Asti”. Per consentire le lavorazioni, la rampa di ingresso in direzione Asti (km 6,700) sarà chiusa al traffico venerdì 11, lunedì 14 e martedì 15 settembre nella fascia oraria 7:30 – 19:00. In alternativa sarà possibile immettersi sulla tangenziale allo svincolo di Callianetto.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Apri chat