Milena Armellino

84 ARTICOLI
0 Commenti

“Non si sceglie tra salvare vite umane e rispettare leggi”

“Tra salvare una vita e rispettare una legge, non abbiamo dubbi su cosa fare”: questo il commento di Olindo Cervella, a nome del gruppo di opposizione Uniti per Alba, in relazione al sit in, organizzato dal gruppo Azione democratica albese, alle 18.30 di oggi martedì 2 luglio, per portare l’opinione pubblica a riflettere sul caso Sea Watch 3. La nave olandese su cui si è soffermata l’opinione pubblica nelle ultime settimane è ormai in porto a Lampedusa, la capitana della nave, Carola Rackete, è agli arresti domiciliari e i 42 migranti a bordo sono a terra, in un centro dell’isola. Ma gli organizzatori della manifestazione hanno deciso di non annullarla, sostenuti dalle adesioni di enti e sodalizi diversi, incassate nei giorni scorsi. “Scenderemo in piazza perché temiamo che la stessa situazione potrà ripetersi con altre navi cariche di persone disperate e in gravi difficoltà”, hann...

Asl Cn2: per l’esenzione è essenziale presentare il “codice”

In una nota diffusa dall'ufficio stampa dell'Asl CN2, l'azienda sanitaria di Alba e Bra risponde in merito alla segnalazione di alcuni pazienti che, negli ultimi mesi, si sono visti richiedere il costo della prestazione erogata in quanto sulla prescrizione non compariva il “codice di esenzione”, nonostante fossero esenti dal pagamento del ticket. "Si ricorda a tutti i pazienti in possesso di una esenzione di presentare all’atto della prescrizione (al medico di famiglia o allo specialista ambulatoriale) il tesserino che certifica tale esenzione". Precisano dall'Asl CN2. Una procedura essenziale per evitare spiacevoli inconvenienti.  

Martedì il sit-in per la Sea Watch III

Era previsto per oggi pomeriggio, domenica 30 giugno, ma per questioni burocratiche è stato rinviato a martedì 2 luglio, alle 18.30, sempre in paizza Duomo, il sit-in per la nave Sea Watch. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Democratica Albese (Ada), affiancata dai componenti di altre associazioni attente ai diritti umani, pronti a testimoniare la propria solidarietà al capitano Carola Rackete e ai passeggeri della nave, al grido di "Prima le persone, senza se e senza ma".  La comandante della Sea Watch III Carola Rackete ha forzato il blocco delle autorità italiane per far sbarcare i migranti a Lampedusa ed è stata arrestata con l'accusa di "atti di resistenza o violenza contro una nave da guerra nazionale". “Non si può più stare a guardare”. Mossi da questa convinzione, i giovani che hanno fondato Ada e che sono già stati tra i promotori, a dicembre, della manifestaz...

Controllati treni e passeggeri nelle stazioni di Mondovì e Alba

Operazione "Active shield", nelle stazioni ferroviarie di Mondovì e Alba disposta dal centrale Servizio di Polizia Ferroviaria. I controlli hanno visto il Compartimento Polfer del Piemonte e Valle d’Aosta impegnato nei relativi servizi, con oltre un centinaio di Operatori della Specialità attivi in tutto il territorio della giurisdizione, coadiuvati da unità cinofile antidroga e antisabotaggio. Complessivamente nell’arco di 24 ore sono state controllate 36 stazioni e scortati 37 treni, 221 i treni controllati al transito, 586 le persone identificate comprensive di 176 stranieri, delle quali 252 a bordo treno e 45 minori. Sono state eseguite in contemporanea su tutto il territorio nazionale e a livello europeo, nelle giornate del 26 e 27 giugno 2019, servizi di controllo straordinario di natura preventiva a viaggiatori e bagagli, con particolare attenzione ai treni Internazionali e dell’A...

Alla Miroglio l’assemblea annuale di Confindustra Cuneo

Lunedì 1° luglio la sede di Miroglio Group di Alba, in via Santa Barbara 11, ospiterà l’assemblea annuale di Confindustria Cuneo. Dopo la sessione privata riservata alle imprese associate, a partire dalle 17,30 si aprirà la sessione pubblica aperta alle autorità e agli organi di stampa. Il tema di quest’anno, "Competitività e responsabilità sociale di impresa", sarà declinato sul modello della Ted conference sui 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’Onu. Insieme al presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, interverranno Carlo Bonomi, presidente Assolombarda e, tra gli altri, Antonio Calabrò, direttore Fondazione Pirelli, Roberto Cavallo Perin, ordinario Università degli Studi Torino e coordinatore Decentramento Universitario, Roberto Della Seta, presidente Fondazione Europa Ecologia, Alessandro Invernizzi, presidente onorario e direttore esecutivo delle ac...

Nuovi orari per la Camera di commercio

Da martedì 2 luglio la Camera di commercio cambia l'orario di apertura al pubblico della sede di Cuneo e degli uffici di Alba. Per offrire un servizio più efficiente e rispondente alle esigenze degli utenti, al martedì l'apertura al pubblico sarà con orario continuato, dalle 9 alle 15:30. Sede di Cuneo e uffici di Alba Lunedì, Mercoledì, Venerdì: ore 9.00 – 12.00 Martedì: ore 9.00 – 15:30 Giovedì: ore 9.00 - 12.00; 14.30 – 15.30 Uffici di Mondovì e Saluzzo Lunedì, Mercoledì, Venerdì: ore 9.00 – 12.00 Martedì e Giovedì: ore 9.00 - 12.00; 14.30 – 15.30

Ma…donna che spettacolo! L’arte in rosa nel centro storico

Prenderà il via questa sera, venerdì 28 giugno, per proseguire sabato e domenica la rassegna interamente al femminile “Artisti al Lavoro 2019. Ma…DONNA che spettacolo!”. L’evento che avrà come cornice il centro storico di Alba è organizzato dall’associazione artistica di volontariato Familupi’s  e propone per la sua 11ª edizione spettacoli esclusivamente realizzati da donne, con un calendario ricco di eventi e una rosa di artiste dai talenti poliedrici. Tra le donne al centro della scena troviamo alcune artiste delle tecniche circensi: Fiammetta Lari con due spettacoli aerei con l’ausilio di tessuti, corde e acrobazie, la comicità di Margherita Mischitelli nella figura di un mini pony, che alterna la ruota Cyr e numeri di equilibrismo, oppure Annalisa Michelucci, in uno spettacolo aereo di danza con il fuoco o ancora la giocoleria del “Circo a pois” di Francesca Poppi Mari e quella del c...

La “rinascita” dell’ex Acna passa attraverso un biodigestore?

La vicenda ex Acna torna di attualità. A dare il là a discussioni, che nell’arco di pochi giorni si sono trasformate in prese di posizione e critiche, la tavola rotonda organizzata lo scorso venerdì nella sala consigliare a cui hanno preso parte amministratori locali liguri e piemontesi. «Il sindaco Francesco Dotta e Syndial (l’erede di Acna) hanno provato a presentare un progetto di riutilizzo di parte delle aree del Sito di Interesse Nazionale (SIC) dove si è svolta per più di cento anni una delle tragedie ambientali e umane più gravi d’Europa in tempo di pace. L’immensa discarica era lì, a due passi, con l’odore del fenolo ancora presente, malgrado i vent’anni di tentativi di bonifica e i quasi 400 milioni di euro spesi. Già, perché prima di parlare di fine della ‘bonifica’, bisognerebbe risolvere i tanti problemi che rimangono insoluti». Raccontano Massimo Trinchero e Roberto Meneghi...

Attacco del lupo: mattanza di pecore a Saliceto

Il lupo torna a colpire e lo fa con la ferocia consona alla sua natura. Nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 giugno in frazione Madonna della Neve, località posta sulle alture del comune di Saliceto,  un gregge composto da 18 capi è stato attaccato e braccato dai lupi: il resoconto della mattanza è pesante: 9 pecore e una capra morte, 2 pecore, una agnella e una capra ferite gravemente, 2 pecore e 2 capre disperse. Il gregge viveva in un appezzamento di terreno, in buona parte boschivo, completamente recintato con un’apposita rete metallica alta un metro e mezzo e dislocato a poche centinaia di metri dall’abitazione dei proprietari che nella mattinata di venerdì si sono resi conto dell’accaduto. «Ci siamo immediatamente attivati chiamando il veterinario, l’Asl e gli enti preposti per segnalare l’accaduto e cercare di salvare i capi ancora in vita. ‒ Spiegano dalla famiglia Armellino ‒...

Ferrero e la strategia sociale delle 5R

"Il ruolo del packaging nell’industria alimentare: la strategia Ferrero delle '5R'. Una sfida da affrontare tra qualità, sicurezza e sostenibilità". Questo il tema dell’incontro con il quale la multinazionale si appresta a presentare il suo annuale "Rapporto di Responsabilità Sociale d’impresa. Condividere Valori per Creare Valore", giunto quest’anno alla 9ª edizione.  L’appuntamento si è tenuto nel pomeriggio di oggi, lunedì 24 giugno, presso la sede de "Il Sole-24 Ore" a Milano. Moderata da Fabio Tamburini, direttore del quotidiano economico finanziario, la tavola rotonda ha visto la partecipazione di importanti esperti del settore, chiamati a dibattere "di sfide future, di innovazione tecnologica, del ruolo dei cittadini e dell’impegno di tutti gli attori coinvolti, che possono diventare artefici nella trasformazione di una criticità in un’opportunità pensata in ottica di economia cir...
X