Milena Armellino

55 ARTICOLI
0 Commenti

Confermato un albese alla guida del Con.Ascom

Ha avuto luogo mercoledì 29 maggio a Lugo l’assemblea annuale di Con.Ascom per l’approvazione del bilancio e il rinnovo delle cariche sociali. Il Consiglio di Amministrazione è stato confermato per il prossimo triennio: presidente Giuliano Viglione (presidente dell’Associazione Commercianti Albesi), vicepresidente Fabio Marcolin (Ascom Castelfranco Veneto), amministratore delegato Franco Tonelli, consiglieri Romano Belotti (Ascom Bergamo), Claudio Bernardi (Confcommercio Bassano del Grappa), Francesco Leonori (Appe Padova Service) e Stefano Zotti (Ascom Monfalcone). Con.Ascom è una società cooperativa, costituita vent’anni or sono, che raggruppa importanti società di servizi di associazioni provinciali e sub provinciali del nord-est e nord-ovest dell’Italia, aderenti a Confcommercio-Imprese per l’Italia. Le società di servizi socie di Con.Ascom occupano oltre mille dipendenti, sono prese...

Salita all’alpeggio si rischiano ritardi. Confagricoltura chiede norme più flessibil...

Le piogge che nelle settimane scorse hanno interessato la provincia di Cuneo si sono rivelate preziose per l’approvvigionamento di risorse idriche utili al prosieguo dell’annata agricola, ma in alta quota, specie in alcune vallate, le precipitazioni a carattere nevoso sono andate ad aggiungersi alla neve ancora presente sui pascoli e pendii, col rischio di ritardare l’ormai prossima salita agli alpeggi di mandrie e greggi dei tanti malgari cuneesi. Dopo aver raccolto numerose segnalazioni preoccupate da parte degli operatori del settore, Confagricoltura Cuneo sottoporrà al futuro assessore regionale all’Agricoltura questo scenario che rischia di non permettere il rispetto dei giorni di monticazione previsti dalle normative per accedere ai premi della Domanda Unica e del Psr. Si tratta di obblighi precisi sui giorni di pascolamento, per non incorrere in sanzioni o decurtazioni dei ...

Arriva l’Estathé in vetro e la bottiglia è made in Valbormida

È il claim scelto da Ferrero per il lancio della novità 2019: finalmente Estathé è anche in vetro. E per vestire il leader di mercato nel tè pronto, Ferrero ha scelto Verallia Italia. Il formato ideale ed esclusivo per il trade, pensato per i migliori punti vendita del canale horeca. Ideale per il consumatore, per offrire la migliore esperienza di consumo, perfetto sia per una pausa sia per l’abbinamento ad un pasto veloce. Ideale per Ferrero perché il vetro trasparente mostra il colore unico del vero infuso di tè e allo stesso tempo protegge e custodisce al meglio il gusto e la fragranza degli ingredienti. La bottiglia in vetro bianco ha una forma esclusiva e iconica, disegnata per valorizzare le caratteristiche “cannule” del famosissimo bicchiere, mentre il tappo ring-pull, primo nella categoria, rende facile e pratica l’apertura del contenitore. Verallia Italia ha messo a disposiz...

Grave incidente in mountain bike per un undicenne albese

Brutto incidente, nella giornata di oggi (sabato 25 maggio) per un ragazzino di Alba. L'undicenne stava percorrendo in mountain bike un sentiero nella zona di Roccasparvera, piccolo Comune in provincia di Cuneo, quando è caduto procurandosi diversi traumi al volto e al torace. Vista la gravità delle condisioni i sanitari del 118, prontamente intervenuti sul luogo dell'incidente, hanno richiesto l'usilio dell'elisoccorso per trasportare il paziente all'ospedale «Regina Margherita» di Torino. Il ragazzino attualmente si trova ricoverato nel reparto di Chirurgia alta intensità, non è in pericolo di vita.  

La Ferrero compra il principale produttore di gelati spagnolo

La Ferrero ha acquistato una quota di maggioranza di Ice Cream Factory Comaker (Icfc), primo produttore spagnolo nel settore gelati. La notizia, trapelata nella giornata di ieri, ha fatto il giro dei media e delle testate giornalistiche locali.  L’operazione rientra nella strategia che ormai da alcuni anni connota l’approccio al mercato del gruppo di Alba, costantemente alla ricerca cerca di "nuove opportunità di investimento in diverse categorie di prodotti", nell’ottica di un sempre maggior "soddisfacimento dei consumatori".  Icfc ha sede ad Alzira, presso Valencia, e vanta una produzione annua di oltre 600 milioni di gelati, per un fatturato di circa 125 milioni di euro, per il 65% realizzato all’estero. Ha due stabilimenti, dove impiega 640 addetti, e vende i propri prodotti in 15 Paesi, con una rilevante presenza nel mercato del "private label", il confezionamento conto terzi. Icf i...

A Saliceto s’impara l’antica arte del cucito

Proseguono i corsi proposti dalla “Scuola rurale Valle Bormida”. I prossimi appuntamenti, riguardanti la riscoperta dell’artigianato e dei mestieri dimenticati, riguarderanno il cucito. Docenti d’eccezione: Antonietta Grignolo, Vanda Icardi, Margherita Musso, Lucia Savio e Mara Serravalle dell’associazione di volontariato “giovani da lungo tempo”. Il primo incontro si è svolto giovedì 16 maggio, mentre i prossimi si terranno il 30 maggio (punto marca o punto molle – imbastitura lenta per uguagliare le cuciture – attaccare i bottoni), giovedì 6 giugno (punto filsetta per inserire o sostituire un elastico; applicazioni varie), per concludere venerdì 13 giugno (tecniche di rammendo). I corsi si terranno nei locali della scuola secondaria di Saliceto dalle ore 20.30, materiale occorrente: ago, fino e ditale.

Previste per domani le inaugurazioni rinviate a causa del maltempo

Si terranno giovedì, 23 maggio, le previste inaugurazioni delle nuove aree verdi realizzate dall'Amministrazione comunale albese, rinviate sabato scorso a causa del maltemopo. L’area sgambamento per i cani e la vicina area giochi per bambini realizzate nella zona ex pozzi acquedotto di corso Europa verrà aperta al pubblico alle ore 11, mentre alle ore 12 sarà aperto il parco giochi inclusivo realizzato nell'area "Giovanni Dalmasso" di corso Langhe. "Il parco inclusivo è nato dalla collaborazione tra l’Amministrazione comunale, i comitati dei quartieri Moretta Corso Langhe, Moretta Due e Tavolo Moretta e le associazioni di volontariato “La Carovana”, “Ludica” e “La Lampada Magica”, attive nei settori dell’integrazione sociale e della disabilità nelle sue varie forme. La scelta di trasformare in parco inclusivo proprio l’area di corso Langhe è stata dettata dalla posizione strategica, ...

Giochi d’azzardo lontani almeno 300 metri da scuole e ospedali

E' entrato in vigore ieri, lunedì 20 maggio, in Piemonte, il cosiddetto "distanziometro". Come previsto dalla Legge Regionale n. 9/2016 che tratta di “Norme per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico”, gli esercenti di sale pubbliche da gioco, già esistenti alla data del 1° gennaio 2014, per poter continuare ad avere Videolottery (VLT) e New Slot (AWP) funzionanti, dovranno verificare la loro collocazione e distanza rispetto ai luoghi sensibili. Il distanziometro regionale prevede che, nei comuni con popolazione fino a cinquemila abitanti, l’installazione di slot e videolottery sia vietata in locali che distano meno di 300 metri da una nutrita serie di “punti sensibili”: luoghi di culto, scuole, impianti sportivi, ospedali, oratori, istituti di credito e stazioni ferroviarie. La distanza diventa di 500 metri nei comuni con più di cinquemila abita...

Tragedia nella notte, muore giovane infermiere albese

Incidente mortale nella notte sulla fondovalle Tanaro, un infermiere 31enne di Alba, Marco Abrigo, è uscito fuori strada con l’auto a Cherasco e ha perso la vita. L’allarme è scattato ieri sera. Il 31enne aveva incontrato un amico a Dogliani e poi avrebbe dovuto iniziare il turno di notte all’ospedale di Alba dove non è mai arrivato. Così il padre, non avendo notizie, ha denunciato la scomparsa e sono state avviate le ricerche in tutta la zona. Le pattuglie dei carabinieri hanno trovato l’auto, una Fiat 600 questa mattina verso le 9,30. Era fuori strada all’altezza del bivio per Meane. Sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare il giovane ma per lui non c’è stato più nulla da fare. Le indagini sono in corso ma al momento l’ipotesi più accreditata è che il giovane abbia perso il controllo del mezzo a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. Marco Abrigo, classe 1987, figlio un...

Saliceto: la rete wifi gratuita finanziata dall’Unione europea

C’è anche Saliceto tra i 510 i comuni italiani vincitori del secondo bando Wifi4Eu, l'iniziativa dell'Unione europea che finanzia l'installazione di reti wifi gratuite negli spazi pubblici come biblioteche, piazze e ospedali. Ogni municipalità avrà a disposizione un voucher da 15mila euro per creare gli hotspot necessari all'entrata in funzione delle reti internet. Visto l'alto numero di adesioni, l'Italia, la Spagna e la Germania hanno beneficiato del numero massimo di voucher messi a disposizione dall'iniziativa europea per ogni Stato membro. Il 98% dei voucher è stato assegnato nei primi 60 secondi di apertura del bando sulla base del criterio 'primo arrivato, primo servito' (first-come, first-served). Quindici comuni italiani sono stati inseriti in una lista di riserva, nel caso in cui qualcuno dei vincitori si ritiri. In tutta Europa sono 3.400 le municipalità risultate vincitrici d...
X