Redazione Alba 1

406 ARTICOLI
0 Commenti

Un defibrillatore per ricordare Candido Alessandria

ALBA - Il Comune di Alba ha deliberato di accettare la donazione di un defibrillatore donato dal Borgo di Santa Rosalia per ricordare la figura del presidente Candido Alessandria scomparso per malore improvviso nell’agosto scorso. Il defibrillatore è ti tipo semiautomatico ed è dotato di un contenitore in metallo che ne consentirà il posizionamento all’esterno. A questo proposito, lo strumento salvavita troverà posto in piazza Risorgimento. Dove, in caso di necessità, potrà essere utilizzato per salvare una vita umana. Questo tipo di defibrillatore, infatti, può essere utilizzato nel caso di qualsiasi tipo di malore improvviso con perdita di conoscenza. Lo strumento, infatti, effettua una autodiagnosi della situazione cardiaca della persona colpita da malore ed è in grado di valutare se e in quale misura rilasciare una scarica elettrica in grado di far ripartire un cuore ...

Sesto volume per “Strade delle Memorie Partigiane”

ALBA - Venerdì 16 dicembre alle ore 21 in Sala Beppe Fenoglio ad Alba, nel cortile della Maddalena, verrà presentato il sesto volume delle “Strade delle memorie partigiane”, in memoria di Toni Lucci. Il percorso tocca le lapidi di Sommariva Bosco, Sanfrè, Bra, Pollenzo, Cherasco e termina a Narzole. Particolare rilevanza hanno le testimonianze di Bra, dove un percorso pedonale permette di rivivere gli episodi salienti della guerra partigiana. La serata prevede l’intervento degli autori Fabio Bailo, Enzo Demaria e Giuseppe Canavero, che illustreranno il libro e riporteranno alcuni episodi salienti della storia raccontata in questo sesto volume dedicato ai Fratelli Carando, medaglia d’oro e medaglia d’argento al valor militare. Intermezzi musicali, con canzoni del nostro tempo la cui poetica, ispirata al tema della guerra, ha segnato un momento storico, sociale e umano impor...

A Neive due grandi corali per la “Messa in Gloria” di Puccini

Il coro Officina Vocis di Neive e la Corale San Secondo di Asti rinnoveranno anche per questo Natale una collaborazione che unisce da tempo queste due importanti realtà musicali del territorio. L’appuntamento è per domenica 18 dicembre, alle ore 21 nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo a Neive. Con la partecipazione dell’orchestra Melos Filarmonica verrà eseguita la “Messa di Gloria” per soli, coro e orchestra di Giacomo Puccini. Introdurrà il concerto il saluto alla Vergine “Salve del Ciel Regina”, ancora di Puccini, e seguiranno due brani di Pietro Mascagni: “Ave Maria” e “Benedictus”, dalla “Messa di Gloria in Fa maggiore”. Ingresso libero.  

Le più belle canzoni natalizie in chiave jazz e swing a La Morra

LA MORRA - Una cioccolata calda e un viso speziato per riscaldare il freddo delle giornate invernali in attesa del Natale. Lo propone Uve Rooms & Wine Bar, a La Morra, uno dei locali più esclusivi della Langa del Barolo, che animerà il pomeriggio di domenica 18 dicembre con la musica del duo Contrasto. L’appuntamento, dalle 16.30 alle 18.30, è con una formazione femminile formata dalla violoncellista cubana Sureymis Mercedes Tapanes Santana e dalla violinista macedone Teodora Gapik. Entrambe di formazione classica, da anni collaborano insieme in orchestre da camera e, oltre alla comprovata esperienza concertistica individuale, hanno al loro attivo anche una carriera didattica nell’ambito dell’esperienza musicale e sociale, com’è quella del Sistema Italiano di Cori e Orchestre Giovanili fortemente voluto dal maestro Claudio Abbado. Il loro programma accompagnerà la degu...

Stelle dell’Ail esaurite nelle piazze di Langhe e Roero

Numerose piazze del territorio hanno ospitato i volontari dell’Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mielomi (Ail) in occasione dell’iniziativa “Una stella di Natale dell’Ail”, che si è svolta dall’8 all’11 dicembre. Già nel giorno dell’Immacolata erano centinaia le piantine vendute, segno evidente che quando si tratta di fare del bene la nostra gente non si tira mai indietro. A conclusione del fine settimana i magazzini hanno alzato il cartello del “tutto esaurito”, deludendo chi ancora avrebbe voluto contribuire. Per chi lo vorrà ci sarà comunque ancora un’opportunità. Fino al 18 dicembre, è infatti attivo il numero telefonico 45.518, che consente di inviare un offerta di 2 euro per chi lo comporrà con il cellulare e di 5 o 10 euro per chi invece sfrutterà il telefono fisso.  

In piazza Pertinace è già aperta la pista di pattinaggio

ALBA - Da qualche giorno ormai in piazza Pertinace è stata inaugurata ufficialmente la pista di pattinaggio su ghiaccio attorno alla quale sorge il “Giardino di Natale”. Al taglio del nastro è intervenuta la Giunta albese, insieme ai vertici dell’Ente Fiera del Tartufo e al presidente del comitato del quartiere “Centro Storico”, Attilio Cammarata. Presente anche l’eurodeputato Alberto Cirio. «Per il secondo anno – dichiara il sindaco Maurizio Marello – il quartiere Centro Storico in collaborazione con l’Amministrazione comunale ha allestito questa pista e noi siamo davvero contenti perché è un bel luogo di ritrovo natalizio che coinvolge anche le scuole». L’impianto resterà aperto fino al 12 febbraio con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì ore 15-20; sabato ore 10-23; domenica ore 10-22. La pista sarà utilizzata anche da molte classi degli istituti scolastici albesi, che q...

Al Mudi laboratori creativi e visita al tesoro della cattedrale

ALBA - Il MuDi, museo della cattedrale di Alba, in collaborazione con la Libreria L’Incontro, propone un laboratorio creativo dedicato al Natale, a contatto con l’arte. La collezione del museo è infatti ricca di motivi ornamentali che un tempo decoravano l’antica cattedrale. I fiori in pietra e marmo saranno lo spunto per realizzare coloratissimi “fiori di Natale” da appendere al proprio albero, che i bambini realizzeranno con cartoncini, colla, colori e glitter. Al termine dell’attività merenda per tutti. L’età consigliata per partecipare va dai 4 agli 11 anni. Il costo è di 5 euro, compresa la visita al museo. Il ritrovo è alle 16.30 di venerdì 16 dicembre presso la libreria. Prenotazione obbligatoria ai numeri 345/76.42.123 o 0173/29.32.88 entro giovedì. Il giorno successivo, sabato 17 dicembre, è prevista invece la visita al tesoro della cattedrale, una parte del museo non...

La Granda calcola 100 milioni di euro di danni dal maltempo

Stato d’emergenza e di calamità naturale per l’alluvione dei giorni scorsi, con la richiesta di 10 milioni di euro da spendere subito per ripristinare strade e ponti danneggiati e di altri 100 mililioni per i danni alle infrastrutture stimati per difetto. Inoltre deroghe in tema di autorizzazioni ambientali e per la predisposizione degli appalti, personale a disposizione, ratifica dei provvedimenti d’urgenza, autorizzazione ai provvedimenti necessari a far fronte alle esigenze emerse, in particolare per garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini, in attesa degli specifici finanziamenti. Sono le richieste avanzate dal Consiglio provinciale che si è riunito, in via d’urgenza, sabato mattina 26 novembre nella sede della Provincia a Cuneo. Il presidente Federico Borgna ha fatto il punto della situazione dell’alluvione e varato con i consiglieri i primi atti formali per gli intervent...

Monteu Roero, c’è una grande corale all’opera

MONTEU ROERO - Applausi a piene mani per la corale monteacutese "San Nicolao", che si è esibita sabato 26 novembre a Canale in occasione del concerto rituale di Santa Cecilia. Ensemble storico ed eccellente interprete di repertori sacri, la sua performance è stata arricchita dalla conduzione del maestro Marco Viberti con Giacomo Barbero all'organo ed Elisabetta Feimi all'arpa. (P. D.)
X