Vincenzo Nicolello

163 ARTICOLI
0 Commenti

Biraghi fa rivivere il mito sabaudo dei Fratelli Paissa

Se a Londra troviamo Fortum&Mason, a Parigi Fauchon, a New York Dean & De Luca, a Torino c’era il Fratelli Paissa. Di fronte al Caval d'brons in piazza San Carlo faceva bella mostra di sé questo antico emporio, dove si potevano acquistare moltissime rarità gastronomiche, provenienti da tutto il mondo. Un bel giorno si abbassarono le serrande e quel piccolo paradiso chiuse per sempre. Era il 2013 e i proprietari, in serie difficoltà economiche, furono sfrattati da Intesa San Paolo, che affittavano i locali. Per 6 lunghi anni, passare davanti a quelle vetrine con le serrande abbassate è stato un colpo al cuore. Uno dei simboli della torinesità non c’era più. Tutto è rimasto immobile fino a quando una società cuneese, la Biraghi, ha pensato che quel gioiello meritasse di tornare a brillare. Da Cavallermaggiore, dove sorge la famosissima azienda lattiero-casearia a Torino, per far...

Olimpo Basket corsaro a Cecina: 2 punti e terzo posto in classifica

Bella vittoria nel turno infrasettimanale per l'Olimpo Basket Alba. I Langaroli hanno affrontato la giovane e temibile Basket Cecina che ha condotto praticamente tutto il match. Nell'ultimo quarto, grazie ad una maggiore tenuta fisica ed una ritrovata precisione dall'arco dei 6.75 i ragazzi di coach Jacomuzzi hanno effettuato il sorpasso decisivo, fissando il punteggio finale sul 78 ad 83. E' stata un'ottima prova di squadra, ma una menzione particolare va a Luca Antonietti, autore di belle giocate e di 24 punti a canestro. Domenica l'Olimpo ritornerà sul parquet amico per affrontare la matricola Lucca. Appuntamento al Pala 958 alle ore 18. Nell'immagine il tabellino della gara.    

Pantalera Storica: ad Alba festa di sport e di folklore

È più sport o simbolo della cultura popolare? Stiamo parlando della “pantalera”, disciplina stretta parente della pallapugno (o pallone elastico o meglio ancora balòn). Oggi, sabato 12 ottobre, questo sport per i più misterioso, è ritornato ad invadere piazza Duomo ad Alba. Due le sfide proposte. Per la prima volta si sono affrontate due terne tutte al femminile. Poi sono arrivati i "professionisti" del balon, con in testa due volti storici di questa disciplina: Carlo Balocco ed Ercole Fontanone. Poco importa il punteggio finale. Oggi in palio c'era lo stupore della gente e qualche prodotto alimentare della tradizione. A spiegare le regole e l'andamento della partita, l'inossidabile Carlo Passone, lui è sempre spettacolo nello spettacolo. Eccovi qualche immagine per godere di questo spettacolo.

Ad Alba tutti in pista: oltre la disabilità

ALBA - Per l’undicesimo anno consecutivo lo stadio Augusto Manzo di Alba ha ospitato Tutti in pista... pronti via. La manifestazione sportiva è organizzata ormai da diversi anni dalla Cooperativa Operatori Sociali Cos di Alba in collaborazione con il coordinamento provinciale del Servizio per attività motorie, fisiche e sportive diretto da Marcello Strizzi. L’appuntamento di giovedì scorso ha coinvolto oltre 200 ospiti disabili provenienti dalle strutture (centri diurni, comunità, Raf, gruppi appartamento del territorio albese. Presenti anche gli studenti dell’Istituto Superiore Cillario Ferrero di Alba che hanno svolto una valida attività di supporto alle gare. Anche l’Arte Bianca di Neive ha voluto rispondere presente, offrendo agli atleti una squisita crostata di frutta. I partecipanti si sono cimentati in varie discipline sportive: gara di corsa, lancio del vortex, salto in lungo,...

La Festa del Vino di Go Wine apre l’autunno albese dell’enogastronomia

Primo weekend da tutto esaurito ad Alba. Nel pomeriggio di domenica si è tenuto il tradizionale appuntamento con la Festa del Vino organizzata da Go Wine. La manifestazione ha coinvolto le realtà vinicole dei Comuni di Langa e Roero, mantenendo la sua connotazione di evento festoso, che richiama il tempo e il carattere gioioso della vendemmia, con la presenza delle realtà di promozione locale, delle cantine, delle botteghe del vino e delle associazione di produttori. Per tutto il pomeriggio i produttori, organizzati attraverso i Comuni partecipanti, hanno presentato in degustazione le loro produzioni e promuoveranno la loro realtà territoriale e le loro manifestazioni.  Dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di ...

Cirque du Soleil: il Corriere nel backstage dello show Corteo

A partire da domani, giovedì 26 settembre, il Pala Alpitour di Torino ospiterà la prima italiana di “Corteo” grandioso spettacolo del Cirque du Soleil e il Corriere è stato invitato a sbirciare per un pomeriggio nel backstage. Chi ha già assistito ad uno spettacolo del Cirque non può che raccontare ciò che avviene davanti alle quinte. Acrobazie, colori, costumi, fisici statuari, musica, luce. Insomma un circo all’ennesima potenza. Ma cosa sta dietro quei tendoni? Un vero e proprio paese, dove vivono gli artisti (una cinquantina per questa produzione) e tantissimi altri addetti che si occupano di far funzionare questa macchina maestosa. Nel breve volgere di pochi minuti abbiamo visto al lavoro una calzolaia, una lavandaia, una costumista e tantissimi tecnici che sono in grado di allestire il palco in pochissimo tempo e, una volta concluso lo spettacolo, di smontare le scenografie ...

Corri sotto le torri: gli albesi si scoprono podisti

Oltre 2000 persone hanno preso parte questa mattina alla manifestazione Corri sotto le torri, organizzata da Triangolo Sport. La tradizionale manifestazione autunnale non competitiva è stata suddivisa in tre differenti manche, partite tutte da piazza Garibaldi. La prima, partita verso le 9.30 ha visto ai nastri di partenza i bambini, che hanno percorso circa un chilometro nel centro storico della città. Verso le 10, invece, è partita la corsa dei grandi. Il tracciato che ha percorso il Parco Tanaro prima di raggiungere piazza Duomo. Unico spazio per la competizione, il "palio" corso da alcuni atleti che indossavano le maglie dei borghi. Il primo (Davide Scaglia) ha portato al Borgo di San Lorenzo le 100 bottiglie di vino messe in palio, completando la gara di 8 km in poco più di mezz'ora. C'è stato spazio anche per i marciatori, che sono partiti subito dopo i corridori, percorre...

Estate Ragazzi: viaggio alla scoperta di Cristo Re

Oltre cento giovani rampanti stanno frequentando l'Oratorio di Cristo Re, dove da un paio di settimane ha preso il via Estate Ragazzi. Un programma ricco di attività che impegna gli iscritti per tutta la giornata. Il menù prevede la piscina, i giochi, i laboratori, le uscite e, soprattutto tanto divertimento. A vigilare una ventina tra animatori ed educatori. Ecco qui le immagini di una tranquilla mattinata di un caldissimo giugno

Torna la rubrica: I migliori sui banchi!

È finita la scuola e in quasi tutti gli istituti si sono concluse le operazioni di scrutinio. Come ogni anno il nostro settimanale pubblica le migliori medie finali nelle scuole superiori dell’Albese e del Braidese. A quanti hanno ottenuto una media finale superiore all’8 chiediamo anche una fotografia, da pubblicare a corredo. Rivolgiamo un invito a genitori, nonni, zii e, ovviamente, anche a tutti gli studenti migliori: Clica qui ed invia il tuo scatto alla nostra redazione se avete piacere di vedere la vostra immagine sul nostro settimanale. È sufficiente un comunissimo Jpg, con l’avviso che abbia un “peso” non inferiore ai 100 kilobyte e possibilmente nominando il file nel modo che segue: Istituto - Nome e Cognome - Classe - Voto Es. Liceo XY - Mario Rossi – 1ª B – Voto 10 Vi saremo grati se avrete modo di aiutarci nella raccolta magari comunicando questa nostra iniziativa ai ...

Campionati studenteschi, premiati i migliori atleti del Piemonte

Grande festa al Centro Incontri della Provincia di Cuneo, dove si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti che hanno conquistato il titolo provinciale o regionale, nelle competizioni del Panathlon Club. Ospite d’onore l’olimpionica di Marcia Elisa Rigaudo, che insieme alle tante autorità presenti hanno premiato i campioni. Ecco chi sono i vincitori del Premio Panathlon del nostro territorio: Pallapugno: Ic Govone e Ic Dogliani (cadetti), E­nologica e Liceo Da Vinci di Alba (Allievi), Scuola Agraria Grinzane (jr). Tennis: Beatrice Demichelis (cadetti, Ic Sommariva Bosco).
X
Skip to content