Redazione Bra

5326 ARTICOLI
0 Commenti

L’estate braidese ripropone il cinema sotto le stelle

Non manca neppure quest’anno a Bra la rassegna estiva di cinema all’aperto. La organizza il Comune e si chiama“Periferia cuore della città”. Fino a settembre, ogni giovedì sera itinerando tra quartieri e frazioni, si potrà assistere gratuitamente alla proiezione di una pellicola cinematografica. Il primo appuntamento è il prossimo giovedì 20 giugno alle ore 21.30 in piazza Caduti per la libertà con “Una festa esagerata". Poi giovedì 27 giugno nel quartiere Oltreferrovia toccherà a “Ben is back”, film di Peter Hedges con Julia Roberts  e Lucas Hedges. Il 4 luglio appuntamento in Fey con “Puoi baciare lo sposo” film di Alessandro Genovesi con Diego Abatantuono, Monica Guerritore e Salvatore Esposito, mentre l’11 luglio il grande schermo sarà in frazione S. Michele per “Parlami di te”, film francese di Hervé Mimran. Giovedì 18 luglio a Bandito si potrà assistere a “Troppa Grazia” di Gi...

Ennesima truffa su internet: una denuncia da Castiglione Falletto

I Carabinieri della Stazione di Monforte d’Alba hanno deferito alla Procura per truffa un giovane residente nella provincia di Napoli grazie a una denuncia presentata da una ragazza di Castiglione Falletto. La donna aveva pubblicato sul sito internet “subito.it” un annuncio di vendita di una sella da moto al prezzo di 390 euro. Dopo poche ore era stata contattata da un uomo interessato all’acquisto che chiedeva di poter pagare con un “nuovo sistema”, ossia un bonifico da effettuare tramite bancomat postale che avrebbe permesso l’accredito immediato dei soldi sul conto della vittima. Quest’ultima, prestando fede a quanto riferito, il giorno successivo si recava a un postamat e guidata telefonicamente dal truffatore, inseriva il proprio bancomat effettuando alcune operazioni tra cui l’inserimento di un codice. Le operazioni non portavano ad altro se non a ricaricare la carta postepay del ...

Derubava la cantina dove lavorava: nei guai un giovane

I Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Bra hanno denunciato per furto aggravato continuato un giovane residente in Trentino ma domiciliato nel Braidese. L’uomo lavorava da diversi mesi presso un’importante azienda vitivinicola delle Langhe con qualificati incarichi, essendosi guadagnato la piena fiducia della proprietà. Il titolare, constatati una serie di ammanchi di bottiglie di vino pregiato, iniziati proprio in coincidenza con l’inserimento in azienda di alcune persone, in occasione dell’ennesimo episodio aveva deciso di chiamare i Carabinieri di Bra, esternando sospetti su qualche soggetto. I militari – raccolti diversi elementi indiziari – hanno dato immediatamente corso a una perquisizione personale, scoprendo subito che fine avevano fatto le bottiglie. L’uomo aveva deciso di arrotondare il proprio stipendio in danno del suo titolare: nel suo zaino infatti venivano r...

Due arresti e 6 denunce per spaccio di droga tra Alba e Bra

Due arresti a 6 denunce per spaccio di stupefacenti. Ne ha dato notizia ai giornali un comunicato dei Carabinieri della Compagnia di Alba. «Le indagini, iniziate nel mese di marzo del 2017 e concluse nell’aprile del 2018, hanno permesso di fare luce su una rete di spaccio di cocaina e hashish tra i comuni di Alba e Bra» – si legge nella nota. «In particolare, un uomo e una donna rumeni, già noti agli operanti per precedenti specifici, erano diventati un punto di riferimento per lo spaccio di stupefacenti, soprattutto nel fine settimana. A carico dell’uomo, residente ad Alba e gestore di un bar nella zona di Ricca di Diano D’Alba, sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza in merito a decine e decine di cessioni di stupefacenti presso il proprio domicilio e in un’occasione anche fuori dal bar in gestione. La donna invece, residente nel Braidese, è ritenuta responsabile di numerose ...

C’è la Festa della musica a Sommariva del Bosco

Ormai da alcuni anni, in occasione del solstizio d’estate, si celebra in tutto il vecchio continente la “Festa Europea della Musica”; lo scorso anno, con il concorso di diverse associazioni locali,  è stata organizzata  anche a Sommariva Bosco. L’iniziativa ha ottenuto  un grande successo, ma non a caso:  Sommariva presenta infatti diverse realtà dedite alla musica ed esprime da tempo una singolare vivacità di proposte, corsi, concerti, conferenze, manifestazioni. Anche quest’anno, nell’arco di lungo un week-end, dal 20 al 23 giugno prenderà vita un programma vario e intenso che si aprirà con un nuovo appuntamento di Narrazioni in Musica (il ciclo di incontri che da 2 anni a questa parte raduna nella Sala della Musica “Ferruccio Civra” un gruppo fedele e sem­pre numeroso di ascoltatori), cui seguiranno i concerti della Banda musicale (venerdì 21 aprile alle ore 21 nella chiesa di S. Anna...

Roretesi a S. Damiano d’Asti per i 35 anni di Centro d’incontro

Non è mancata una folta delegazione di Roreto di Cherasco, guidata dal presidente Vincenzo Gerbaldo, l’altra domenica ai festeggiamenti per il 35° anniversario del Centro d’incontro degli anziani di San Damiano d’Asti. Questa realtà è intitolata alla memoria del compianto Clemente Nosengo ed è stata a lungo guidata da Alberto Marinetto, attuale presidente regionale del Cip (Centri d’incontro per anziani), in passato anche sindaco di questo paese al confine tra l’Astigiano e il Cuneese. Gerbaldo: «Abbiamo partecipato alla sfilata nel centro di San Damiano, alla messa e poi al pranzo a cui erano presenti tante altre delegazioni di Centri d’incontro della nostra regione. La festa si è conclusa con un pomeriggio di musica e danze».

CALCIO SERIE D – L’Ac Bra conferma il suo n. 1 Bonofiglio

Riceviamo da Ac Bra e volentieri pubblichiamo. A difendere i pali del Bra, per la stagione 2019/2020 nel campionato di calcio Serie D, ci sarà Luca Bonofiglio. Confermato, dunque, il portiere classe 1999: sarà lui il numero 1 giallorosso, a disposizione di mister Fabrizio Daidola. «Sono molto contento del fatto che la società abbia deciso di confermarmi e per la quarta stagione vestirò la maglia giallorossa. Se devo tracciare un bilancio sull'annata passata, la ritengo tutto sommato positiva in quanto abbiamo sfiorato l’obbiettivo play-off. Ogni anno, però, vestendo questi colori è doveroso alzare il livello e quindi spero che la squadra possa arrivare il più in alto possibile. Saluto calorosamente i compagni che non faranno più parte della rosa in quanto, comunque, l’anno scorso si è formato un grande gruppo. Sono molto contento che Lillo Rossi sia il nostro nuovo capitano, per il ...

Merenda sinoira di solidarietà a Bra per le Missioni cappuccine

La prossima domenica 23 giugno alle ore 16.30 nell’area verde del centro d’incontro di San Michele di Bra si terrà una merenda sinoira di solidarietà. L’iniziativa è rivolta ad aiutare le missioni dei frati Cappuccini a Capoverde, l’arcipelago africano al largo dell’oceano atlantico. Il ricavato sarà devoluto all’acquisto di materiale scolastico per i figli delle famiglie più povere di Sant’Antao, una delle isole capoverdiane. Il menu della merenda prevede: focacce, insalata russa, salsiccia di Bra, salame cotto e crudo, penne al pomodoro, frittate, formaggi misti, budini e bevande. Per le iscrizioni rivolgersi a Tiziana al numero telefonico 329/22.66.086 o a Carola al 333/45.00.118.

Il Caffè Letterario di Bra omaggia il genio di Leonardo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Leonardo da Vinci, genio proteiforme (multitasking, diremmo oggi), che si dedicò anche al teatro. E allora, a 500 anni dalla morte dell’uomo vitruviano, il Caffè Letterario di Bra riserva al suo pubblico un appuntamento speciale in calendario giovedì 20 giugno, alle ore 21. Al Mondadori Bookstore (via Pollenzo n. 24) è infatti in arrivo niente di meno che Margherita Fumero, l’attrice per antonomasia, quella di “Camera Cafè”, di “Drive-in”, di “Classe di ferro” e di tutta una collezione di film e telefilm entrati nell’immaginario collettivo. La serata verrà introdotta dalla pittrice braidese Maura Boccato, mentre a fare gli onori di casa saranno i giornalisti Silvia Gullino e Silvano Bertaina che dialogheranno insieme alla prestigiosa ospite per una conversazione non priva di aneddoti e curiosità, sapientemente raccontati con il suo proverbiale pigl...

CALCIO SERIE D – Nuovo acquisto Ac Bra: l’attaccante Sarr

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Michel Sarr è un nuovo giocatore dell'Ac Bra. Esterno d'attacco di ruolo e punta centrale all'occorrenza, è nato a Dakar (Senegal) nel 1987. Per lui già diverse esperienze importanti in carriera in Serie D: due stagioni all'Inveruno con 14 e 12 gol; 8 reti con il Gozzano e 11 con l'Arconatese nell'ultima stagione. Per il 2019/2020 vestirà giallorosso e sarà a disposizione di mister Fabrizio Daidola. «Ho giocato tante volte contro il Bra. Mi ha sempre colpito per l'organizzazione, la vicinanza delle persone, l'atmosfera. Sono stato affascinato dal progetto. Con l'Arconatese ho chiuso positivamente la stagione, centrando la salvezza ai play-out. Si chiude un capitolo e se ne apre un altro, per me. Il Bra ha sempre giocato un buon calcio, non vedo l'ora di cominciare questa nuova avventura» ha detto il neo-braidese Sarr. Danilo Lusso Ac Bra
X