Redazione Bra

5552 ARTICOLI
0 Commenti

L’America dei Boschi di Pocapaglia invita alla sua festa

Frazione America dei Boschi di Pocapaglia invita all’edizione 2019 della Sagra della castagna. Venerdì 4 ottobre alle ore 21 terza “American fest” con dj set della leva 2001 e la partecipazione della pre-leva 2002. Durante la serata saranno serviti panini, hamburger, hot-dog, patatine e pizza. Sabato 5 alle ore 19.30 Cena dell’amicizia. Nella stessa serata si terrà l’elezione di Miss castagna e di Mister pniss. Prenotazione obbligatoria (telefonare alla signora Roberta al numero 340/366.15.54) da fare entro giovedì 3. Domenica 6 alle ore 9 benedizione delle macchine agricole; seguirà la partenza del 2° Memorial Silvio Chiotti: corsa podistica a carattere non agonistico e camminata a carattere ricreativo organizzata in collaborazione con Atletica Pocapaglia. Dalle 10 raduno di trattori d’epoca, 11° Memorial Mario Alberi. Dalle 11 esposizione di moto d’epoca. Nel pomeriggio, alle 16 tra...

La Pro loco prepara un mercatino

Quest’anno la patronale di Sanfrè proporrà  una novità: un mercatino all’aperto per le vie del paese. Alla sua organizzazione sta lavorando la Pro loco che chiede a tutti gli interessati a partecipare come espositori, di farsi avanti per prenotare la propria piazzola. Essa sarà messa a disposizione gratuitamente con (su richiesta) anche allacciamento alla rete dell’energia elettrica. Basta scrivere all’indirizzo elettronico proloco.­sanfre@gmail.com oppure telefonare al sig. Giuseppe al 389/07.58.968. Il mercatino potrà ospitare banchi di primizie, artigianato, alimentari, antiquariato, di scambio, frutti autunnali della terra. E’ stato messo in calendario per domenica 13 ottobre. La giornata sarà ulteriormente animata dal Palio della gallina tra i borghi sanfredesi, da spettacoli di artisti di strada e la mattina da un raduno di automobili d’epoca e sportive.

Alla sala parrocchiale ceresolese una rassegna di teatro

Nell’ormai imminente mese di ottobre si terrà, ospite del rinnovato teatro parrocchiale di Ceresole d’Alba in piazza Vittorio Emanuele II, una rassegna teatrale per 4 sabati consecutivi. L’iniziativa è organizzata da Gian Paolo Montisci con la collaborazione della Biblioteca e della Pro loco e grazie alla generosa disponibilità della Parrocchia. L’esordio vedrà sul palco la compagnia “I commedianti niellesi” che presenterà “Pautasso Antonio esperto in matrimonio”, due atti comici liberamente adattati dal testo di Mario Amendola e Bruno Corbucci. L’appuntamento è per il prossimo sabato 5 ottobre con inizio alle ore 21. Seguiranno con il medesimo orario: sabato 12 ottobre “Margherita (detta) Pocionin”, commedia comico brillante con la compagnia torinese Siparietto di San Matteo; sabato 19 ottobre “P di pum”, musical del Piccolo Teatro di Bra; sabato 26 ottobre “AAA fratelli benestanti, s...

In via Carlo Alberto a Sommariva del Bosco scatta limite di velocità ai 30 chilometri/ora

Zona 30 in via Carlo Alberto nel centro storico di Sommariva del Bosco. Lo ha deciso il Comune con un’ordinanza emessa nei giorni scorsi. Il provvedimento di limitazione massima a 30 Km/h della velocità di percorrenza dei veicoli, è stato motivato con le richieste giunte in Comune da parte di cittadini.

La mostra sul Borri ha «ripulito» chiesa maltrattata a Sommariva del Bosco

Il sole che ha ravvivato e rallegrato le giornate di fine estate, ha potuto illuminare interamente la chiesa di sant’Orsola di Sommariva del Bosco, eccezionalmente aperta per una mostra. Prima, filtrando attraverso l’unica finestra che orna la facciata, ha illuminato in sequenza gli affreschi che Giovanni Maria Borri ha ideato e realizzato per la volta a botte: due medaglioni raffiguranti episodi della vita di sant’Orsola, uno legato alla sua vita terrena (sant’Orsola e i pirati) e l’altro alla sua ascesa al cielo dopo il martirio. Ma, altresì, la fitta trama di decorazioni, che il pittore ha ideato per completare lo spazio tra i due medaglioni e gli archi a tutto tondo, che dividono la volta stessa, ricchezza pittorica, che solo di persona si riesce a vedere nell’insieme e nei particolari, come disegni a forma di corolle di rose, geometrici,  volti di putti, vasi, per citarne alcuni. P...

500mila euro «promessi» per rifare i tetti del polifunzionale a Sommariva del Bosco

Ambiziosa variazione al programma delle opere pubbliche per il prossimo anno. L’ha varata la Giunta comunale di Sommariva del Bosco, ancora sotto la guida del vicesindaco Marco Pedussia in attesa del rientro del sindaco Matteo Pessione attualmente in convalescenza. La variazione riguarda una manovra da complessivi 700mila euro di spesa stimata. Soldi che serviranno per la più parte al rifacimento dei tetti del palazzo di viale Scuole che ospita una sorta di polifunzionale, teatro, sala conferenze e spazio espositivo, biblioteca e sedi di varie associazioni e sodalizi attivi in paese. In altra parte, per circa 200mila euro, a nuovi interventi di sistemazione idraulica del rio Pocapaglia. Gli amministratori hanno scritto in delibera che «alla spesa si farà fronte attraverso contributi del Ministero del­l’Interno». Si dovrebbe infatti sfruttare l’opportunità offerta da un decreto del prece...

Museo della battaglia: festa per inaugurarlo a Ceresole d’Alba

Nel prossimo fine settimana, tra venerdi 27 e domenica 29 settembre, si terrà l’inaugurazione del MuBatt di Ceresole d’Alba, nuovo spazio museale multimediale, con annesso salone polifunzionale, ispirato alla battaglia che insanguinò questo territorio nel 1544. Quello scontro di portata storica per i destini del tempo, vide affrontarsi francesi e spagnoli insieme a eserciti di mezza Europa, con migliaia di soldati impegnati. Il MuBatt è stato ricavato nell’ex ala mercatale di via Artuffi. Il Comune ha investito nella sua ristrutturazione oltre 300mila euro nell’ambito del progetto europeo Success, portato avanti in collaborazione con la cittadina francese di Saint Paul de Vence. I finanziamenti risalgono a un programma Interreg che ha portato anche alla realizzazione di sentieri escursionistici e di un camminamento alla base delle mura del paesino provenzale, celebre meta turistica.  I...

Impianti sportivi comunali braidesi: dopo il sintetico le nuove luci

«La nostra città si dota finalmente di un impianto all’avanguardia» – ha scritto l’assessore comunale allo Sport Massimo Borrelli, commentando con un «e anche questo è stato fatto» la conclusione dell’intervento che ha trasformato in sintetico uno dei campi da calcio del parco Atleti Azzurri d’Italia. Si tratta dell’Esterno 1 in gestione all’Ac Bra usato per allenamenti e partite del settore giovanile. La nuova superficie promette di essere insensibile agli inconvenienti che caratterizzano gli impianti tradizionali: l’erba non va più tagliata e bagnata e l’uso intenso non la dirada, addio quin­di al pantano invernale. Il direttore generale dell’Ac Bra Pietro Sartori: «Siamo molto grati al Comune, per realtà come la nostra poterci sgravare da tante manutenzioni migliorando l’utilizzabilità delle strutture è fondamentale. Al più presto rifiniremo l’opera sostituendo la vecchia recinzione»...

Il mercato settimanale tornerà nella sua sede storica a Sommariva del Bosco

Altre novità per piazza Seyssel, oggetto nei mesi scorsi di un importante cantiere che ha ri-funzionalizzato l’area parcheggio dopo il rifacimento della pavimentazione, oggi più resistente alle manovre delle auto e impermeabile per il sottostante parcheggio. Con i soldi del contributo ministeriale per la messa in sicurezza delle aree pubbliche, Il Comune di Sommariva del Bosco è intervenuto nelle adiacenze realizzando un’area giochi per i bimbi. Restano da completare gli impianti elettrici utili alle manifestazioni e la predisposizione degli interventi per il ritorno davanti al municipio del mercato settimanale del martedì. Il Comune sta studiando di riportarlo nella sua sede storica, tra la piazza Seyssel e il contiguo largo Donatori del Sangue.
X