Beppe Malò

38 ARTICOLI
0 Commenti

Fusilli al pomodoro e solitudine

L'ho vista per caso. Una donna piuttosto giovane se ne stava ben mimetizzata nel de hors di un bar affacciato su una via molto trafficata. Specialmente quando - come dice un amico - la gente sente il richiamo del tortellino. La giovane aveva scelto il tavolo d'angolo, per essere coperta almeno su due lati dove non si sarebbero annidati pericolosi e insinuanti vicini di pasto. A colpire la mia curiosità è stato il movimento di traslazione orizzontale della testa, con quei capelli chiari e fini che si offrivano generosamente al particolato ed agli ossidi dell'azoto. Ma quello della qualità dell'aria era certamente l'ultimo dei problemi che frullavano in quella testa che ciondolava a destra e sinistra. Soffermandosi appena sul piatto di pasta scelto per pranzo. Accompagnata, orribile visione, da un bicchierone di spremuta d'arancio. Che a luglio ed in abbinamento a una pasta al pomodoro è u...

Cattivi odori all’Italgelatine, trenta giorni per risolvere il problema

Si è concluso il 12 maggio il periodo restrittivo imposto dalla Provincia allo scarico delle acque reflue della ditta Italgelatine di Santa Vittoria d’Alba, dopo i gravi malfunzionamenti del depuratore e la conseguente emissione di cattivi odori lamentati dalla popolazione. L’azienda ha fatto pervenire una relazione tecnica in cui, oltre a descrivere quanto avvenuto, ne analizza le cause e descrive gli interventi eseguiti ed in progetto. La stessa azienda evidenzia che la qualità delle acque scaricate è in via di miglioramento, ma risente ancora della debolezza dell’azione depurativa e, per tale motivo, ha chiesto una proroga di ulteriori 30 giorni prima di dover affrontare più gravi provvedimenti da parte degli organi di controllo. La Provincia, sulla base dei nuovi accertamenti dell’Arpa di Cuneo, ha accolto la richiesta considerandola come extrema ratio e concedendo una proroga di 30 ...

Pronto soccorso e chirurgie, si annuncia un’estate “difficile”

La stagione delle vacanze metterà in difficoltà la rete ospedaliera del Piemonte? I presupposti per un paio di mesi “caldi” ci sono tutti. Come sempre, questa non è certamente una novità, i mesi che concentreranno i maggiori problemi saranno luglio e agosto. «Saranno mesi - afferma la segreteria regionale dell’Anaao Piemonte nella persona della dottoressa Chiara Rivetti - nei quali sarà particolarmente difficile assicurare la copertura dei turni del personale ospedaliero. Le difficoltà maggiori sono previste nei reparti di pediatria, nei servizi di emergenza e urgenza e nelle radiologie». Anche il ricorso al personale “somministrato” da cooperative potrebbe essere improduttivo stante la carenza “assoluta” di professionalità specializzate nei settori a maggiore richiesta. Gli specialisti, soprattutto a causa del numero chiuso, non si trovano sugli alberi (neanche nella stagione dei raccol...

Restauri per il Duomo di Alba

Sono iniziati da alcuni giorni i lavori di restauro all’interno della cattedrale di San Lorenzo. Gli interventi saranno due e a­vranno per oggetto la Cappella del SS. Sacramento e la volta del Coro. In entrambi i casi il lavoro consiste nell’eseguire controlli per identificare la sede di provenienza di alcune infiltrazioni di umidità e porvi rimedio con interventi adeguati alla necessità. La cappella laterale del SS. Sacramento (realizzata fra il 1642 ed il 1656 su committenza dell’erudito presule mons. Brizio) fu inizialmente la cappella dei vescovi. Completata nel Settecento, ha l’altare contraddistinto da vigorose soluzioni barocche che caratterizzano anche gli arredi e l’apparato dei candelabri. Nei banchi laterali si nota lo stemma episcopale. L’icona centrale è un pregevole dipinto su tela raffigurante Sant’Elia profeta e Sant’Eligio in adorazione della Madonna del Carmelo, opera d...

Il Tanaro… alla scuola Toppino

Istituzioni educative insieme, tenendosi per mano, per far conoscere alle nuove generazioni un patrimonio materiale e immateriale che costituisce davvero la spina dorsale del territorio dell’Albese. E’ questo, in fondo, il senso del progetto “Il Tanaro Racconta”: iniziativa lunga un anno, densa di contenuti, curata in ogni dettaglio dalle classi terze della scuola primaria “Coppino” appartenente all’Istituto Comprensivo Centro Storico di Alba. L’operazione, coordinata dal pool di insegnanti diretto da Andreina Flori, si è coronata martedì scorso nel plesso albese di via Fratelli Ambrogio: con tanto di cerimonia di taglio del nastro della mostra tesa a racchiudere i contenuti dell’iniziativa, operato dalla dirigente scolastica Gabriella Benzi assieme a Luisa Albanese, a capo del civico museo “Federico Eusebio” di Alba. Un partenariato denso di sinergia, condito dal vivo interesse degli al...

Premiati gli studenti che ogni mattina vanno a scuola in Piedibus

Mercoledì 5 giugno ad Alba, nelle scuole primarie “Sacco” e “Coppino”, sono stati premiati gli alunni che ogni mattina vanno a scuola in Piedibus, l’autobus umano formato da un gruppo di bambini accompagnati da adulti volontari. A consegnare i riconoscimenti è stato il neo sindaco Carlo Bo affiancato dagli insegnanti, dai volontari e qualche genitore. Nella scuola elementare “Sacco” a ricevere l'attestato “Gruppo Grandi Camminatori Piedibus” è stata la classe 1ªB, mentre  nella scuola “Coppino” il riconoscimento è stato conquistato dalla classe 5ªA. Il Piedibus ad Alba è nato nel 2012. In sette anni sono stati fatti 157mila passaggi sulle linee. Alla scuola “Rodari” l’attestato “Grandi Camminatori” è stato assegnato alla 4ªA.

Concerti e premiazioni per l’Istituto Musicale

Si è conclusa l’attività scolastico del civico istituto musicale Rocca. Lunedì 3 giugno l’orchestra riunita di Alba e Canale diretta da Nicola Davico ha interpretato nella chiesa di San Domenico il triplo concerto di Beethoven, con la collaborazione dei docenti Andrea Bertino, Luca Panicciari e Giovanni Scotta. Venerdì 7, sono stati protagonisti i bimbi del Laboratorio di Musica e Gioco e dei piccoli del Coro Voci Bianche. Mercoledì 5, invece, si è svolto al teatro Busca il tradizionale concerto di fine anno scolastico (Foto) che ha visto ospiti la Scuola Media Pertini e il Liceo Musicale Da Vinci. Lo spettacolo ha offerto varie e­sibizioni con la partecipazione della classe di Canto Lirico, del­l’orchestra di Alba e Canale e dei piccoli virtuosi di arpa, tromba, flauto e pianoforte. Nella serata sono stati premiati gli allievi più meritevoli: Alessandro Zuccaro, Emiliano Blangero, Matte...

Pizza alla Flavio per il futuro

Povero Briatore! Se la sono presa con lui persino quando ha detto una cosa giusta ed elargito gratis un consiglio pieno di buon senso nel suggerire ai giovani in cerca di lavoro di aprire una pizzeria. Il povero Flavio, in senso lato ovviamente, era intervenuto – ormai è passato qualche mese – ad un incontro di Bocconiani per spiegare loro quali strade seguire per raggiungere, se non l'empireo del successo, almeno una dignitosa sopravvivenza. Il suo consiglio, poi ovviamente derubricato a provocazione, è stato ritenuto riduttivo per le aspettative della platea di futura classe dirigente. Il problema è che battuta non era. Briatore ricorda perfettamente che non ha sempre vissuto a Londra e fatto coppia con Naomi Campbell nei locali più costosi del mondo. Briatore è uno dei nostri e, in Granda, lo ricordano ancora in molti quando brindava a Barbera e usciva in compagnia della nebbia della ...

Mille bambini in riva al Tanaro alla festa dell’Ambiente Egea

Quattro Istituti comprensivi, oltre 50 classi delle scuole elementari, circa mille bambini, hanno preso parte giovedì 6 giugno alla “Festa delle Buone Energie” il momento di gioco che conclude il progetto di educazione ambientale che il Gruppo Egea promuove nelle scuole albesi in collaborazione con il Comune ed il Consorzio Albese Braidese per il Servizio Rifiuti. Teatro dell’evento conclusivo è stato quest’anno il Parco Tanaro dove i bambini, che nel corso dell’anno scolastico hanno seguito lezioni di educazione ambientale, si sono scatenati in un grande gioco con la compagnia “San Giorgio e il Drago”. I ragazzi, organizzati in squadre dotate di strumenti e “poteri” speciali hanno respinto l’attacco di un gruppo di pirati che hanno tentato l’assalto all’accampamento dei giovanissimi paladini dell’ambiente. Nella simbologia del gioco si è voluto rappresentare il confronto tra chi si batt...

Giornata Internazionale del massaggio Infantile Incontro con le insegnanti del “Tocco che ...

Un momento speciale, ad Alba, per celebrare la Giornata Internazionale del Massaggio Infantile insieme ad insegnanti ed esperti appartenenti a diverse associazioni territoriali. Un’occasione per avvicinarsi in maniera concreta al massaggio del bambino, uno strumento che rafforzare la relazione con il proprio figlio imparando a comunicare con lui in maniera profonda favorendo il rilassamento di entrambi. Il massaggio del bambino è un’antica tradizione presente nella cultura di molti paesi che è stata riscoperta e si sta espandendo anche nel mondo occidentale. Le ricerche hanno inoltre confermato l’effetto positivo del massaggio sul­lo sviluppo e sulla maturazione del bambino a livello fisico, psicologico ed emotivo. «In occasione della Giornata Internazionale del Massaggio Infantile e del tocco che nutre, anche noi insegnanti albesi desideriamo far luce su questa pratica antica. Il deside...