dal PiemonteCRONACA

Atteso peggioramento del tempo dal pomeriggio. Allerta gialla sulle zone appenniniche

Una perturbazione in discesa dalle Isole Britanniche determinerà un peggioramento del tempo dal pomeriggio odierno, apportando aria fredda negli alti strati atmosferici e determinando un notevole calo di pressione in quota e al suolo. Le prime precipitazioni sono previste sull’arco alpino, in particolare su Alpi Cozie e Marittime, mentre dalla serata piogge localmente anche intense interesseranno la zona dei laghi, le pianure al confine con la Lombardia ed il settore appenninico. Su tale zona sono possibili fenomeni anche a carattere di rovescio o temporale in sconfinamento dal territorio ligure.

La fase di maltempo è comunque rapida perchégià nella notte sono attese le prime schiaritesulle Alpi occidentali e le precipitazioni sul settore orientale si esauriranno nelle prime ore del mattino di domani, quando l’allontanamento della depressione favorirà l’intensificazione della ventilazione da ovest e rinforzi per foehn nelle vallate alpine.

Il Centro Funzionale di Arpa Piemonte ha emesso un’allerta gialla per rischio idrogeologico sulle zone appenniniche del Piemonte dove potranno verificarsi locali allagamenti ed isolati fenomeni di versante.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button