Asti-Cuneo, Toninelli: via ai cantieri «all’inizio dell’estate»

Asti-Cuneo, Toninelli: via ai cantieri «all’inizio dell’estate»

La partenza dei lavori di completamento dell’autostrada Asti-Cuneo sarà «all’inizio dell’estate». Lo scrive l’Ansa attribuendo il virgolettato a una dichiarazione rilasciata oggi dal ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

«Siamo all’ultimo metro» – avrebbe detto ancora l’esponente del Movimento 5 Stelle, dopo il sopralluogo di oggi all’A33 incompiuta. E il presidente del Consiglio Giuseppe Conte avrebbe sottolineato: «Noi non solo sblocchiamo i cantieri, ma lo facciamo con un approccio ben diverso rispetto al passato. Nessun regalo ai concessionari, nessuna proroga ad libitum: quel che è giusto pagare, si paga; per il resto non si regala niente».

L’Ansa evidenzia, tuttavia, la perplessità del governatore del Piemonte Sergio Chiamparino (Pd) sulla soluzione prospettata per il completamento dell’opera. Chiamparino ha chiesto che si attivi un tavolo al Ministero per monitorare il procedere della pratica.

Contatta l'autore

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by