Assegno divorzio: attesa per cassazione

27

Tra un mese circa si saprà la decisione degli Ermellini sulla conferma o meno del cosiddetto verdetto ‘Grilli’ che ha archiviato l’assegno per il divorzio al coniuge più ‘debole’ ancorato al tenore di vita vissuto durante il matrimonio. Della questione sono state investite le Sezioni Unite della Cassazione in meri- to alla richiesta del PG Marcello Matera. Il PG chiede che il criterio del tenore di vita goduto durante l’unione debba essere ancora preso a riferimento nelle cause di divorzio per l’assegno.