LettereROERO NORDVezza d'AlbaROERORUBRICHE

ASD Evolution Alba replica alle dichiarazioni infondate del Sindaco di Vezza d’Alba

In riferimento alla Vostra pubblicazione dell’articolo on line risalente al 17/06/2021 nel quale il Sindaco di Vezza d’Alba affermava che il TAR Piemonte bocciava il ricorso della Società scrivente, si precisa che le dichiarazioni del Sindaco sono totalmente infondate. Infatti, il TAR emetteva la sospensiva in data 03/05/2021 relativa all’Ordinanza dell’Amministrazione Comunale del 12/03/2021 che di fatto impediva all’Asd Evolution Alba di intraprendere gli allenamenti per le atlete agoniste concessi già dai precedenti Decreti, prima del Governo Conte e poi dal Governo Draghi indipendentemente dal colore della zona (da rosso a bianco).

Precisiamo che di fatto le chiavi per l’accesso alla palestra ci sono state consegnate solo in data 11/05/2021 (dopo quindi 8 giorni dalla sospensiva del TAR). Replichiamo inoltre in merito all’articolo cartaceo pubblicato successivamente dalla Vostra Redazione, in quanto in data 28/05/2021 il TAR emetteva sentenza pronunciandosi definitivamente sul ricorso presentato dalla nostra Associazione, dichiarandolo improcedibile non per i motivi addotti dal Sindaco Carla Bonino, ma poiché a far data dal 24/05/2021 in forza del D.L. 63/2021, le palestre in tutto il territorio nazionale potevano essere riaperte indipendentemente dall’attività agonistica.

In merito ai motivi addotti dal Sindaco, si sottolinea che i termini per l’iscrizione alle gare nazionali non erano ancora scaduti ed essendo inoltre le ginnaste tutte minorenni, questo Consiglio Direttivo a tutela della privacy, ha ritenuto di non fornire i dati a terzi, tenendo fede agli impegni presi con le famiglie degli Associati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button