NeiveLANGHEBASSA LANGAAttualità

Ascopiemonte festeggia a Neive i suoi 25 anni con un convegno sul futuro della Nocciola Piemonte IGP

Venerdì 26 agosto, dalle 18 in occasione del venticinquesimo anniversario di Ascopiemonte – Organizzazione produttori frutta a guscio, il nuovo centro di raccolta dell’associazione a Neive (corso Romano Scagliola) ospiterà il convegno “Le prospettive della Nocciola Piemonte IGP e della Nocciola Piemonte IGP delle Langhe”, organizzato in collaborazione con Cascine Piemontesi. Durante l’evento, a cui parteciperanno, tra gli altri, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, l’assessore regionale all’Agricoltura Marco Protopapa e Giovanni Battista Mantelli cofondatore e responsabile ricerca e sviluppo della Venchi, si parlerà dei diversi aspetti della filiera corilicola piemontese, dalla coltivazione alla promozione fino alla valorizzazione dei prodotti a marchio IGP. Un focus sarà dedicato anche a temi di attualità come l’aumento dei costi di produzione e la campagna di raccolta 2022.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per inaugurare la nuova sede di Ascopiemonte, che dopo 25 anni lascerà gli storici locali di Santo Stefano Belbo per trasferirsi a Neive negli oltre 2.000 mq di struttura coperta, offrendo un impianto di pulitura ed essiccazione nocciole all’avanguardia, ampi spazi per lo stoccaggio del prodotto e nuovi uffici. Dopo il convegno, è previsto il taglio del nastro inaugurale della nuova struttura e, a seguire, un aperitivo conviviale.

“Il settore corilicolo sta crescendo in tutto il mondo e il Piemonte conferma questo andamento spinto dalla qualità e dalla forte richiesta delle nostre nocciole IGP – spiega Pierpaolo Bertone, presidente Ascopiemonte -. La nostra organizzazione intende continuare a lavorare al fianco dei produttori per valorizzare sempre meglio un prodotto d’eccellenza, grazie anche a servizi innovativi e al supporto all’intera filiera corilicola piemontese. L’apertura della nostra nuova sede a Neive sarà un punto di partenza per intraprendere una nuova fase del nostro cammino con scelte che hanno permesso nel corso degli anni di ottenere un prodotto di qualità, orgoglio per il territorio e per tutti gli operatori della filiera del nocciolo”.

Nel 1997, con lo scopo di organizzare, valorizzare e promuovere la filiera corilicola in Piemonte, nasce per volontà di 30 soci fondatori, nel territorio delle Langhe, l’Ascopiemonte, Organizzazione Produttori Frutta a Guscio Società Cooperativa Agricola. Con due centri di lavorazione (il secondo è a Canale dal 2021), una capacità operativa di oltre 80.000 quintali di prodotto e l’esperienza accumulata negli anni, Ascopiemonte opera in tutta la regione, in particolare nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria e oggi conta 536 soci produttori e un totale di 3.500 ettari di superficie coltivata a nocciolo.

Ascopiemonte si occupa dell’assistenza tecnica-agronomica, del miglioramento delle pratiche colturali, delle tecniche di produzione e della qualità delle nocciole nel rispetto dell’ambiente, della programmazione, valorizzazione e commercializzazione delle nocciole, della fornitura di mezzi tecnici, finanziari e strutturali ai produttori, della promozione di accordi di filiera con la media e grande industria e di ricerca e sperimentazione. Ormai da alcuni anni Ascopiemonte ha attuato un processo di forte innovazione tecnologica perseguendo un progetto di tracciabilità delle nocciole ritirate e commercializzate, al fine di intensificare e promuovere il concetto di filiera produttiva e ha sviluppato progetti di meccanizzazione e monitoraggio distribuendo nelle aziende aderenti macchinari innovativi che permettono un’ottimale gestione del prodotto a partire dalla raccolta sino alle fasi di stoccaggio.

Al fine di supportare le aziende nelle scelte che giornalmente devono intraprendere, Ascopiemonte offre ai propri associati un servizio di assistenza tecnica finalizzato al miglioramento della qualità delle nocciole nell’ambito di un processo complessivo di sostenibilità ambientale.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com