Dall'AstigianoCultura e Spettacoli

Artisti del progetto “Scouting” in scena al Teatro Balbo di Canelli

Proseguono le attività del progetto “Scouting” della Provincia di Asti, promosso dall’U.P.I. (Unione Provincie d’Italia) nell’ambito dell’iniziativa “Azione Province Giovani” e realizzato in collaborazione con la cooperativa sociale ORSO e altri partner in ambito educativo e culturale.

Alcuni dei giovani partecipanti, di età compresa tra i 22 e i 30 anni e residenti nell’Astigiano, intercettati nel 2021 attraverso un “Concorso di idee” per la realizzazione e diffusione di prodotti artistici locali, hanno deciso di costituirsi in un gruppo denominato “Collettino Artistico”, per proporsi in modo collettivo sul territorio.

La prima produzione realizzata è una rappresentazione teatrale con sketch ed esibizioni dal vivo di musica e danza, con l’obiettivo di far conoscere le loro competenze e abilità artistiche richiamando l’attenzione sul contesto culturale locale e sulla creatività giovanile.

Sono coinvolti nell’iniziativa: Alessandro De Muro (cantautore e musicista), Lucia Furlanetto (danzatrice), Giada Galluzzo (ballerina e performer), Marco La Sala (fumettista), Martina Spertino (cantante e musicista), accompagnati dalla scrittrice e sceneggiatrice Alice Diacono.

Il Presidente della Provincia di Asti ha conosciuto personalmente alcuni artisti e ha potuto apprezzarne l’impegno e la professionalità durante le rispettive performance.

Grazie al finanziamento della Provincia di Asti e alla disponibilità del Comune di Canelli, sabato 7 maggio 2022, dalle ore 21:00 presso il Teatro “Balbo” di Canelli, verrà presentato lo spettacolo – ad ingresso gratuito – “Qual è il tuo vero lavoro?”.

Il titolo nasce dall’esigenza di raccontare le storie individuali degli artisti in ambito culturale, come testimonianze collettive di quanto sia difficile trasformare la loro passione in un “real job”.

Sarà uno spettacolo per ogni tipo di pubblico che riunisce varie forme d’arte attraverso i giovani interpreti, per divertire e per fare riflettere.

Per maggiori informazioni sull’evento: scoutingasti@gmail.com oppure consultare la pagina Instagram https://www.instagram.com/collettino_artistico/

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button