ROERO NORDROEROMonteu Roero

Arriva “Tra sacro e profano” nel centro storico di Monteu Roero

Arriva il secondo appuntamento con gli eventi organizzati dall’associazione culturale “Bel Monteu”: che, domenica 10 aprile, riproporrà la manifestazione “Tra sacro e profano” in collaborazione con diverse altre associazioni e enti del territorio. Sarà inoltre il primo evento della stagione 2022 organizzato con “Castelli aperti” e vedrà il coinvolgimento attivo di “città e cattedrali”, “Mudi – Museo Diocesano” di Alba, e l’associazione “Volontari per l’arte”. L’intera giornata permetterà a turisti ed amanti dell’arte e della cultura di poter visitare tutti i beni ecclesiastici del capoluogo roerino ed in contemporanea si potrà visitare lo splendido castello di Monteu Roero, aperto grazie alla cooperazione delle distillerie Berta di Mombaruzzo. Tutte le visite saranno guidate dai volontari attivi e preparati per l’occasione ed a cui ci si potrà rivolgere per domande ed approfondimenti culturali ed artistici. Inoltre nella splendida cornice del Castello di Monteu Roero e nei nuovi locali aperti per l’occasione si potrà ammirare il più famoso ex-voto della storia del Piemonte, infatti continua la mostra dal titolo: “Monteu Roero-Rocciamelone, sulle tracce del Tritico di Bonifacio Roero”. Sarà quindi un’occasione unica per passare un’intera giornata all’insegna dell’arte e della cultura ed inoltre le cantine e gli innumerevoli ristoranti del luogo potranno ospitare anche gli amanti dell’eno-gastronomia. Si potrà i­noltre usufruire delle innumerevoli aree attrezzate e sentieri tematici gestiti dall’Ecomuseo delle Rocche del Roero per gustarsi un prelibato pic-nic in autonomia e avere idee e spunti per la prossima pasquetta. Per prenotazioni ed informazioni, sarà possibile rivolgersi ai numeri 333/76.78.652 oppure 347/05.87.825, o ancora all’indirizzo mail belmonteu@libero.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button