ALBAAttualità

Arriva l’Estathé in vetro e la bottiglia è made in Valbormida

È il claim scelto da Ferrero per il lancio della novità 2019: finalmente Estathé è anche in vetro. E per vestire il leader di mercato nel tè pronto, Ferrero ha scelto Verallia Italia. Il formato ideale ed esclusivo per il trade, pensato per i migliori punti vendita del canale horeca. Ideale per il consumatore, per offrire la migliore esperienza di consumo, perfetto sia per una pausa sia per l’abbinamento ad un pasto veloce. Ideale per Ferrero perché il vetro trasparente mostra il colore unico del vero infuso di tè e allo stesso tempo protegge e custodisce al meglio il gusto e la fragranza degli ingredienti. La bottiglia in vetro bianco ha una forma esclusiva e iconica, disegnata per valorizzare le caratteristiche “cannule” del famosissimo bicchiere, mentre il tappo ring-pull, primo nella categoria, rende facile e pratica l’apertura del contenitore. Verallia Italia ha messo a disposizione del cliente l’equipe marketing e sviluppo prodotto. Nel VeralliaLab, il proprio laboratorio di idee innovative, i diversi team hanno lavorato insieme confrontandosi e trovando le soluzioni più originali per realizzare il nuovo contenitore da 25 cl, in colore bianco con chiusura corona, adatta anche per il tappo ring-pull. Il contenitore è in produzione nello stabilimento di Gazzo Veronese, realtà di riferimento per personalizzazione e flessibilità. “Non possiamo che essere orgogliosi di questa partnership e di questa prima volta, che sentiamo molto nostra. È stato un progetto altamente sfidante per le nostre persone che, ancora una volta, hanno saputo dare il meglio nell’ottica di attenzione al cliente e innovazione, due dei valori portanti di Verallia”, ha dichiarato Alessandro Bocchio, Direttore Commerciale e Marketing di Verallia Italia. Estathé, nel nuovo formato in vetro, ha partecipato all’Oscar dell’Imballaggio “Best packaging 2019” aggiudicandosi il premio per il “Quality Design”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button