ROERO ESTROEROPrioccaAttualità

Arriva la “Casetta dell’acqua” a Priocca

Priocca si fa la “casetta dell’acqua”: ossia , anche qui arriva il servizio che permette alla popolazione di prelevare sana risorsa idrica, depurata, naturale e “con bolle” già in voga in altri paesi del Roero. La novità offre continuità a quanto l’Amministrazione già applica, sul fronte del processo di politica ambientale rivolto alla riduzione degli imballaggi, con la riduzione delle bottiglie di plastica. L’operazione trova risorse e fondi tra le pieghe del Decreto Interministeriale con il quale è stato assegnato al Comune un contributo di 100mila euro per investimenti destinati ad opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Si tratta di “economie”, ossia risparmi sul progetto curato a suo tempo dallo Studio Integra di Alba, che si era occupato di seguire i lavori: e che viene dunque fatto fruttare in modo più che intelligente. A portare la firma su questa installazione c’è la ditta Cyros di Peveragno, la cui proposta è stata ritenuta meritevole dalla Giunta del sindaco-senatore Marco Perosino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button