LANGHEALTA LANGABorgomaleAttualità

Appaltata messa in sicurezza idrogeologica di Montemarino

La Centrale di committenza dell’Unione montana Alta Langa ha dato il via libera all’appalto per un importante progetto di sicurezza idrogeologica approvato dalla Giunta del Comune di Borgomale guidata dal sindaco Marco Grasso. Si tratta del programma di lavori di consolidamento del versante in Località Montemarino che è stato finanziato grazie a un importante contributo giunto dallo Stato. Ma non sarà solo un intervento per la sistemazione del territorio. Infatti il Comune punta anche a sistemare la via di comunicazione fra le località Montemarino in direzione di San Bovo. Infatti il percorso Montemarino, San Bovo, Rio delle Grazie e molto bello e panoramico, molto frequentato da turisti e appassionati di escursionismo che apprezzano i paesaggi dell’Alta Langa. Di qui l’esigenza non solo di mettere in sicurezza il territorio, ma anche di renderlo più accessibile. «Il percorso è molto apprezzato e l’intervento servirà anche per realizzare un marciapiede per poter percorrere in sicurezza la strada che non è molto ampia ed è ovviamente soggetta al passaggio delle auto. Non sarà certo una pista ciclabile, ma chi percorre la via potrà farlo comodamente e in sicurezza. In questo modo intendiamo favorire le attività ricettive del paese e in generale offrire qualche possibilità in più di ammirare il nostro splendido paesaggio» commenta il sindaco Marco Grosso. L’intervento è stato affidato alla Sam Costruzioni di Cherasco per una cifra di 729.535,34 euro. Visto che l’appalto è stato assegnato, i lavori sono prossimi alla partenza.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button