Ancora tante medaglie per il Clarascum nell’Indoor di Santa Vittoria d’Alba

SANTA VITTORIA D’ALBA – Ancora grandi risultati per gli arcieri del Clarascum. A Santa Vittoria d’Alba, nella gara interregionale Indoor, organizzata dall’Arclub I Falchi, hanno partecipato circa 120 atleti, in gran parte provenienti da Lombardia e Piemonte. Anche in questo caso gli arcieri del club cheraschesi si sono distinti per i risultati ottenuti con ben 15 medaglie conquistate: Lorenzo Marengo oro nell’Arco Olimpico Juniores Maschile, Adelaide Nicolosi, argento nell’Olimpico Master Femminile, Sonia Odore, bronzo nell’Olimpico Allievi Femminile, Brianne Larocca argento nell’Olimpico Allievi Femminile, Fabio Bogetti, argento nell’Olimpico Allievi Maschile, Simone Giacosa, bronzo nell’Olimpico Allievi Maschile, Nicola Abou Mrad oro nell’Olimpico Ragazzi Maschile, Daniele Abrate argento nell’Olimpico Ragazzi Maschile, Emma Bergia oro nell’Olimpico Giovanissimi Femminile, Gabriele Protto oro nell’Olimpico Giovanissimi Maschile, Michea Godano oro nel Compound Junior Maschile, Osvaldo Rocchia argento nell’Olim Compound Senior Maschile, Gabriele Gastaldo bronzo nell’Olim Compound Senior Maschile, Luca Giacosa oro nell’Olim Compound Junior Maschile, Sergio Godano argento nell’Arco Nudo Master Maschile. Anche a livello di squadra gli arcieri del Clarascum si sono distinti conquistando tre primi posti con la squadra Arco Olimpico allievi Maschile (Bogetti, Giacosa, Piumatti), la squadra Arco Olimpico ragazzi Maschile (Abrate, Ieni, Abou), la squadra Compound senior Maschile (Rocchia, Gastaldo, Liccese).

“Questo successo – commentano i dirigenti del Clarascum – dimostra quanto l’assiduo allenamento e l’armonia tra gli atleti siano una soluzione vincente. In tutte le categorie c’è almeno un nostro arciere che sale sul podio. I risultati non arrivano da soli, ma dall’impegno di tutti, atleti e istruttori che sono di alto livello”.