More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Anche per domenica l’Arpa conferma allerta gialla sul Piemonte

    spot_imgspot_img
    Pubblicato l’aggiornamento dell’allerta meteo valido per le prossime 36 ore ed emesso dal Centro Funzionale Regionale di Arpa Piemonte. La situazione meteorologica per tutto il weekend sarà ancora caratterizzata da marcata instabilità atmosferica per l’afflusso di aria fresca in quota proveniente da Est-Nordest, a cui seguiranno nuovi violenti temporali a carattere sparso, associati anche a nubifragi, grandinate, intense raffiche di vento lineari e fulminazioni con possibili allagamenti.
    [themoneytizer id=”108113-2″]

     

     Saranno due le fasi più instabili e a rischio fenomeni intensi: la prima, tra il pomeriggio di sabato e le prime ore della prossima notte, poi la seconda tra la tarda mattinata e la tarda serata di domenica.
     Ecco più nel dettaglio tutte le zone interessate dall’allerta sia per la giornata odierna che per quella di domenica 4 giugno
    ALLERTA GIALLA PER RISCHIO IDROGEOLOGICO PER TEMPORALI su pianura di Torinese e Canavese, colline del Po, pianura settentrionale tra Biellese, Vercellese e Novarese; Toce; Val Sesia, Cervo e Chiusella; Valli Orco, Lanzo, bassa Val Susa e Sangone; alta val Susa, Chisone, Pellice, Po, Varaita, Maira, Stura e pianura del Cuneese.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio