Anche il Bike festival della nocciola rinviato per il maltempo

Confermato a Cortemilia il convegno sul turismo lento come fattore di sviluppo

Il Bike festival della nocciola, in programma nel fine settimana, è stato rinviato a causa delle avverse condizioni atmosferiche da venerdì 17 a domenica 19 maggio. «È stata una scelta obbligata», dice il presidente dell’Unione Montana Alta Langa e sindaco di Cortemilia, Roberto Bodrito, «per non incorrere in rischi legati alla sicurezza nei confronti di organizzatori, atleti e cicloturisti». Già decise le date di recupero con la cronoscalata da Sinio ad Albaretto della Torre nel pomeriggio di sabato 31 agosto e la Granfondo Alta Langa nella mattinata di domenica 1° settembre con partenza e arrivo a Santo Stefano Belbo.

Confermato, invece, il convegno di sabato 18 maggio a Cortemilia. Alle 9.30, nell’ex convento francescano si parlerà di Turismo lento come fattore di sviluppo delle Aree interne. Al convegno, che sarà presentato dallo speaker radiofonico Fabio Gallina, parteciperanno: Roberto Bodrito (sindaco di Cortemilia e presidente dell’Unione Montana Alta Langa), Andrea Marino dello Studio Tautemi, Mauro Carbone (direttore dell’Atl Langhe, Monferrato e Roero), Roberta Milano (direttore scientifico di Food & Wine tourism forum 2019), Giovanni Neyrone del consorzio turistico valle Maira ed Ermanno Bressy della compagnia del buon cammino.

X