BRAAttualità

Anche i monumenti di Bra si illuminano con i colori dell’Ucraina

Mercoledì 2 marzo sit-in per la pace in corso Cottolengo

In tutto il Paese si moltiplicano le iniziative di solidarietà a favore del popolo ucraino. La città di Bra ha deciso di prendere posizione contro la guerra anche attraverso un messaggio luminoso: a partire da questa sera, lunedì 28 febbraio 2022, e fino al 14 marzo prossimo le luci che illuminano i monumenti che si affacciano su piazza Caduti per la Libertà riporteranno infatti i colori della bandiera dell’Ucraina, il blu (utilizzato sotto i portici di Palazzo Garrone) e il giallo (per i portici limitrofi a Sant’Andrea).

Nella serata di mercoledì 2 marzo, a partire dalle 19.30, l’Amministrazione comunale e la Scuola di Pace, in collaborazione con le parrocchie di Bra, promuovono inoltre un presidio per la pace in corso Cottolengo cui è invitata a partecipare tutta la cittadinanza, con mascherina e rispettando le distanze di sicurezza. (rb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button