All’Istituto “Mucci” la panchina “parlante” sulla violenza di genere

0
40

BRA – E’ culminata all’Istituto “Velso Mucci” l’iniziativa che il Lions Club di Bra ha dedicato alle scuole Superiori sotto la Zizzola e al tema della sensibilizzazione dei giovani per prevenire la violenza sulle donne.

 

Prima è stato proposto, al centro polifunzionale comunale, un incontro a tutte le ultime due classi di Liceo, “Guala” e Professionali. Relatore Michele Vigna, autore sotto lo pseudonimo di Michael Weinberg del romanzo “Il Diario di Lela”: la storia di un giornalista impegnato a far luce su un caso di abusi sessuali dal tragico epilogo. Poi ci si è spostati verso la sede storica del “Mucci”, in via Craveri. Qui è stata inaugurata una particolare versione di quello che da anni ormai è assurto a simbolo contro la violenza di genere: la panchina rossa. Questa è “parlante” nel senso che inquadrando con il telefono cellulare il qr code di cui la seduta è dotata, si possono ascoltare brani del libro di cui sopra. All’inaugurazione del dono di Lions Club Bra Host, Lions Club Bra dei Roeri e Leo Club Bra, tra le altre autorità hanno partecipato, con il dirigente scolastico prof. Gianluca Moretti, il sindaco della città, Gianni Fogliato, e il comandante della Polizia locale Davide Detoma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui