Alle Molinette 4 mila trapianti di fegato in 33 anni

0
61

Il raggiungimento dei 4000 trapianti di fegato eseguiti al Centro di Torino – AOU Città della Salute e della Scienza di Torino – rappresenta l’occasione per ripercorrere le tappe dell’evoluzione della chirurgia dei trapianti torinese a partire dal 10 ottobre 1990, giorno del primo trapianto di fegato effettuato dal professor Mauro Salizzoni.

 

Oggi lo scenario dei trapianti di fegato è in continua evoluzione:
– sviluppo di nuove metodiche di prelievo e conservazione degli organi attraverso tecniche di ricondizionamento e rigenerazione
– nuovi e moderni approcci farmacologici individualizzati
– ampliamento delle indicazioni al trapianto sempre di più collegate al campo oncologico
Abbiamo nei mesi scorsi appreso di trapianti multi-organo che solo fino a qualche tempo fa parevano traguardi impossibili da raggiungere.

L’impegno della Regione Piemonte per affiancare tutti i validi professionisti che compongono le équipes dei trapianti prosegue con convinzione e si affianca all’impegno per far crescere nella nostra regione la cultura della donazione degli organi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui