CevaLANGA CEBANALANGHECultura e Spettacoli

All’Agriteatro di Ceva evento sulla “moda sostenibile” per la rassegna Appuntamenti Azzoaglio

Giovedì 14 luglio alle 18,30 merenda sinoira e incontro dedicato alla Slow Fashion con l’imprenditore e scrittore Dario Casalini

Giovedì 14 luglio 2022, a partire dalle ore 18.30, presso l’Agriteatro di Ceva (Località Campanone), si svolgerà “Moda sostenibile? Parliamone!”, evento che fa parte dell’ormai consolidata tradizione degli “Appuntamenti Azzoaglio” organizzati dal Banco Azzoaglio di Ceva. Durante l’incontro, moderato da Perla Giannotti e preceduto da una golosa “merenda sinoira”, verrà presentato il libro “Vestire buono, pulito e giusto per tornare a una moda sostenibile” di Dario Casalini, già professore di Diritto pubblico, oggi imprenditore nel settore tesile con i marchi Oscalito e Natyoural. Per informazioni e per l’iscrizione all’evento inviare una mail a comunicazione@azzoaglio.it

“Ci rispecchiamo profondamente nelle parole di Dario, il fare Banca che da più di 140 anni promuoviamo è il connubio tra rispetto del territorio e fiducia verso il prossimo – spiega Erica Azzoaglio, presidente del Banco Azzoaglio. – Gli Appuntamenti Azzoaglio sono un momento di convivialità per noi molto prezioso per incontrare i nostri clienti e offrire loro nuove esperienze culturali”.

“Sono estremamente orgoglioso ed entusiasta – aggiunge l’autore Dario Casalini – di poter presentare il mio libro e dunque parlare di temi che da sempre mi sono molto cari e che ho trasformato nella mia filosofia di vita, primo passo per una rivoluzione green. Specialmente se ciò avviene per iniziativa di un ente molto attivo e sensibile alla crescita culturale del territorio in una location estremamente suggestiva come l’Agriteatro Ceva”.

In “Vestire buono, pulito e giusto”, Dario Casalini racconta la “Slow Fashion” (moda lenta) che propone un modello di produzione sostenibile in risposta ai, purtroppo diffusi, episodi di sfruttamento umano e ambientale legati al mondo della moda che tante inchieste hanno messo in luce. L’autore va così alla ricerca di un nuovo paradigma che sia in grado di unire l’utilità alla bellezza, anche a tutela e salvaguardia della salute delle persone e del pianeta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com