ALBAAttualità

Alla Titans è tempo di full out

L'ultimo stage con Cheer IQ ha preparato le routine per Amburgo; in settimana allenamenti a porte aperte

Sale l’adrenalina alla Palestra Titans, dove in questi giorni i team giovanili Little, Junior, Youth e Young stanno mettendo a punto le routine in vista del primo appuntamento stagionale con la pedana di gara. Nel corso della settimana Matjaz di Cheer IQ è stato ancora una volta ospite del centro tecnico albese di cheerleading, dove insieme agli allenatori di Alba Cheer ha svolto un importante lavoro di pulizia degli esercizi che tra pochissimi giorni saranno presentati al German All Level di Amburgo.

Siamo a metà stagione ed è giunto il momento di mostrare al pubblico e ai giudici gli importanti progressi a cui hanno lavorato gli atleti dei Titans in questi primi mesi, raccogliendo al contempo le indispensabili indicazioni per sviluppare elementi tecnici e coreografie in vista dei successivi impegni primaverili. E’ la prima volta che Alba Cheer si presenta in massa con le squadre giovanili ad una competizione internazionale e sarà interessante analizzare il confronto con alcune delle palestre più prestigiose del panorama europeo.

Ad Amburgo saranno presenti quattro team Titans, per un totale di 82 membri tra atleti e membri dello staff; al loro seguito una ventina di supporter che faranno il tifo sugli spalti della Sporthalle Arena. Per tutti gli altri, la possibilità di assistere alle gare tramite la diretta streaming trasmessa nella giornata di Sabato 20 presso Slow Eat, il bistrot e café di Casa Titans che per l’occasione proporrà qualcosa di speciale.

Prima ancora, però, una bella iniziativa potrà essere apprezzata dai supporter e certamente dagli atleti: per tutta la settimana, gli ultimi 15 minuti di ogni allenamento saranno a porte aperte, con la possibilità per genitori e amici di assistere ogni volta ad un full out del proprio team preferito. Un’ottima occasione per godersi in anteprima le routine e trasmettere alla squadre la giusta carica di energia in vista della trasferta tedesca.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button