BRAAttualità

Alla fine del 2021 Bra può contare 29.814 residenti

Raddoppia il numero di matrimoni rispetto al 2020

Al 31 dicembre 2021 i cittadini braidesi erano 29.814, di cui 15.350 donne. Il dato indica una crescita rispetto all’anno precedente, quando la popolazione della città della Zizzola si era attestata sulle 29.563 unità. Rilevante il dato delle nascite dello scorso anno, 245 bambini (con una prevalenza di maschi, 129) che, pur essendo inferiore al numero di decessi (352, in calo rispetto ai 374 dell’anno precedente), indica comunque un incremento rispetto al passato. Nel 2020, infatti, i nuovi nati erano stati 228. Nel complesso, la popolazione braidese vede un lieve calo di over 70, passati da 5.038 a 5.017.

Aumenta ancora il numero di cittadini stranieri all’ombra della Zizzola: erano 4.092 al 31 dicembre 2020, un anno dopo toccano quota 4.238 (anche su questo fronte con una prevalenza femminile, 2.156). Le comunità più numerose sono quelle albanese (1.165 persone, 35 in più), romena (873, stabile) e marocchina (754, in calo rispetto al passato).

Tornano a salire i matrimoni celebrati in città dopo che le misure antipandemia avevano frenato le cerimonie nel 2020. Nei 12 mesi scorsi sono stati 93 i matrimoni, di cui 53 civili e 40 religiosi, rispetto ai “soli” 47 dell’anno precedente (35 civili e 12 religiosi). Ammontano a 92 i divorzi, affiancati da 65 separazioni. (rb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button