GovoneROERO ESTROEROAttualità

Alla Collina degli Elfi riparte il corso di formazione per volontari

Archiviato il 2020, segnato dal Covid, l'Associazione di volontariato di Govone prepara la nuova stagione, pronta ad accogliere le famiglie dei bambini malati di cancro

GOVONE – La Collina degli Elfi è l’unica struttura in Italia che, da sempre, accoglie i bambini in remissione di malattia oncologica insieme all’intera famiglia. È solo grazie all’aiuto dei moltissimi benefattori che – negli anni – hanno sostenuto il progetto dell’associazione govonese che – ad oggi – più di 500 bambini sono potuti tornare a correre nei prati, a cavalcare i cavalli e a fare la battaglia dei cuscini. Da oltre dodici anni, l’associazione di volontariato che ha sede a Govone, presso l’ex convento di Craviano, opera per offrire un sostegno alle famiglie che hanno vissuto la sofferenza della malattia oncologica pediatrica, aiutandole a ritornare gradualmente alla normalità, alla vita di tutti giorni, trovando nuovi equilibri.

Ripartono i corsi di formazione per i volontari dell’associazione.

Dopo la sospensione dei corsi nel 2020, dovuta al diffondersi della pandemia da Covid-19, il 14 maggio si rinnova l’appuntamento con il corso intensivo, organizzato per dare agli aspiranti volontari l’occasione di poter fare subito parte del progetto e ottenere la preparazione necessaria per affrontare al meglio l’esperienza a La Collina degli Elfi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button