BRAAttualità

Alla biblioteca di Bra l’amore per la lettura si unisce alla solidarietà

Sabato 23 aprile fitto calendario di iniziative per tutte le età in occasione della Giornata del libro

Sabato 23 aprile 2020 ricorre la Giornata mondiale del libro. Per l’occasione, la biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra organizza un evento che mette insieme “I libri e le rose” con finalità di solidarietà.

L’iniziativa riprende una tradizione tutta catalana, dove il 23 aprile di ogni anno si festeggia San Jordi (San Giorgio), patrono di Barcellona. L’usanza vuole che in questa giornata gli uomini regalino alla propria innamorata una rosa, mentre questa a sua volta donerà un libro al suo spasimante. Così, presso la struttura di via Guala, dalle 10 alle 18 si terrà un Mercatino del libro usato che prevede l’omaggio di una rosa per ogni acquisto di almeno due libri. L’intero ricavato dell’evento, realizzato in collaborazione con la Consulta braidese del volontariato e con il comitato “Amici dei bambini di Chernobyl”, verrà utilizzato per finanziare progetti a favore dei rifugiati dall’Ucraina.

La giornata prevede poi un ricco calendario di appuntamenti per tutte le età: per i bimbi dai 9 ai 36 mesi spazio a Bibliobebè. Dalle 11 alle 16 si terranno degli incontri di lettura ad alta voce curati da Daniela Febino. Prenotazione obbligatoria chiamando lo 0172-413049 o scrivendo all’indirizzo e-mail biblioteca@comune.bra.cn.it.

Per i bambini dai 2 ai 6 anni è invece in programma un laboratorio “Costruisci il tuo libro” che prevede la realizzazione di un volume con materiali di riciclo. Due gli appuntamenti della giornata, uno al mattino dalle 11 alle 12 e uno dalle 16 alle 18. Per i piccoli dai 3 ai 6 anni appuntamento alle 17 per le Letture ad alta voce a cura dell’associazione “Voci di mamme”.

Ai ragazzi dai 7 ai 12 anni sarà poi dedicato la Lettura/Spettacolo realizzata alle 15,30 dall’associazione “Don Chisciotte Siamo Noi”, mentre per gli adolescenti dai 12 ai 19 anni alle 15 si terrà un Incontro di presentazione del Gruppo di lettura Young Adult e, a seguire, giochi cooperativi a tema letterario. Insomma, storie per tutti i gusti e tutte le età.

La giornata sarà anche l’occasione per rinnovare una bella tradizione braidese, ovvero la consegna del libro omaggio per i nuovi nati e la presentazione del progetto Nati per Leggere. Da anni infatti la biblioteca di Bra festeggia l’arrivo dei nuovi nati all’ombra della Zizzola con il dono di un libro per bambini, che vuole essere occasione per la famiglia di trascorrere piacevoli momenti insieme ma anche un investimento culturale futuro per ogni bimbo e bimba. L’appuntamento con i neo-genitori è fissato per le 10,30, ma questi potranno comunque ritirare il volume loro destinato anche nei giorni successivi.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito e per partecipare è necessario il green pass. In caso di maltempo l’evento si terrà al chiuso. Maggiori informazioni presso la biblioteca civica chiamando lo 0172-413049. (rb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com