More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Alimentazione: Le cattive abitudini? Iniziano dalla colazione…

    spot_imgspot_img

    Le cattive abitudini alimentari sono parte della complessa problematica del sovrappeso e dell’obesità, soprattutto nei bambini. E nonostante in epoca Covid a causa del lockdown sia aumentato il numero dei pasti consumati in famiglia (39%) e il cibo cucinato in casa insieme da genitori e figli (42%), le abitudini sbagliate restano.

    L’11% dei bambini non fa colazione e quasi il 40% ne fa una inadeguata e sbilanciata in carboidrati e proteine. Saltare la colazione ha tra gli effetti quello di mangiare troppo nella merenda a metà giornata (il 66,9%). Ma non solo: quasi un bambino su 4 beve ogni giorno una bevanda zuccherata e gassata, sempre uno su 4 mangia frutta e verdura meno di una volta al giorno, e invece via libera a snack dolci e salati più di 3 volte a settimana. La cattiva alimentazione è certamente figlia di scarsa cultura alimentare, ma è anche un problema economico: frutta e verdura costano, in più vanno lavate e preparate e serve tempo e non è un caso che l’obesità colpisca di più chi ha meno capacità economiche e scolarità.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio