ALBAAttualità

Alessandro Ceretto, “Agricoltura biologica e biodinamica: le ragioni di una scelta”

Martedì 15 marzo 2022, nella serata conviviale alla Ca’ del Lupo di Montelupo Albese, Alessandro Ceretto ha presentato la relazione “Agricoltura biologica e biodinamica: le ragioni di una scelta”. L’enologo della nota Azienda vitivinicola, rappresentante della terza generazione della famiglia Ceretto, che opera nel settore a partire dagli anni Trenta del secolo scorso, ha raccontato come dal 2010 tutti i vigneti siano stati convertiti ad agricoltura biologica, nell’ottica di una sostenibilità ambientale basata su un maggior rispetto del suolo, delle uve e dell’uomo. Non solo i vigneti, ma anche gli orti dell’azienda sono condotti con l’agricoltura biologica, in modo da rifornire con alimenti di prima qualità i due ristoranti di Alba in piazza Duomo, La Piola e lo stellato Piazza Duomo di Enrico Crippa.

La serata è stata l’occasione anche per un dibattito vivace sulla nuova frontiera dell’agricoltura biodinamica, ancora più rispettosa delle caratteristiche del terreno.

Il prossimo appuntamento, per soci ed ospiti, è per martedì 29 marzo, sempre alla Ca’ del Lupo, con la partecipazione dello chef Carlo Zarri , titolare dell’Hotel Ristorante Villa San Carlo di Cortemilia,  che racconterà in “Da Sophia a Michelle”…. Ricette di cucina con un pizzico di storie americane” il suo ruolo di ambasciatore all’estero della nostra cucina e presenterà un libro che raccoglie ricette alternate ad aneddoti, della tournée enogastronomica appena compiuta negli USA all’insegna delle nostre specialità, in particolare tartufo e nocciola.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button