NeiveLANGHEBASSA LANGADal Comune

Albero crollato in giardino pubblico, controlli alle altre piante

La prima grana per la nuova sindaca di Neive Annalisa Ghella si è presentata martedì 28 maggio, quando è stato scoperto un albero di alto fusto, un ippocastano presente nei giardini pubblici adiacenti a via Garibaldi improvvisamente crollato.

Per fortuna i danni sono stati solo materiali, ma ora c’è preoccupazione perché l’albero non aveva dato alcun segno di debolezza, era verde e con le foglie. Eppure al suo interno il tronco era sostanzialmente cavo. La sindaca ha emesso un’ordinanza per il responsabile dei Lavori Pubblici incaricato di effettuare una serie di accurate perizie e verifiche sui restanti tre alberi di questo giardino pubblico, per capirne lo stato di salute e dunque constatare se ci sia pericolo per la sicurezza.

In caso di constatazione di pericolo le tre piante si dovrà ricorrere alle motoseghe, le piante verranno rimosse. «Sarebbe un peccato – commenta la prima cittadina – perché si tratta di piante presenti ormai da molto tempo a cui la cittadinanza neivese è legata».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com