ALBAAttualità

Alba: torri in rosa per tutto il mese di ottobre in occasione della campagna Airc per la ricerca sul tumore al seno

Il Comune di Alba con l’Assessorato alle Politiche sociali da venerdì 1° ottobre torna ad illuminare le sue torri di rosa per tutto il mese tradizionalmente dedicato alla campagna Nastro Rosa della Fondazione AIRC per la ricerca sul tumore al seno.

La Fondazione AIRC anche quest’anno “indosserà” l’inconfondibile nastro rosa incompleto per sensibilizzare il pubblico sull’importanza della prevenzione e del sostegno alla ricerca oncologica e mostrare vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno, la neoplasia più diffusa nel genere femminile, che riguarda una donna su nove nell’arco della vita, con circa 55.000 nuove diagnosi in Italia all’anno.

 Grazie ai costanti progressi della ricerca, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, ma c’è ancora molto da fare per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne e accompagnarle nella realizzazione dei loro progetti di vita.

 A dare il via alla mobilitazione sarà, il primo ottobre, l’illuminazione in rosa di centinaia di palazzi comunali e monumenti in tutta Italia, tra cui le torri di piazza Risorgimento ad Alba, grazie alla collaborazione fra AIRC e ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button