ALBAAttualità

Alba: raccolta aiuti per l’Ucraina, riparte la macchina di Proteggere insieme

ALBA – Il grande magazzino di corso Bra dell’Associazione Proteggere Insieme sta nuovamente accogliendo grandi quantità di farmaci, generi di prima necessità e cibo a lunga conservazione destinati all’Ucraina. La generosità e la solidarietà del nostro territorio si è rimessa in moto rendendo necessaria l’organizzazione di un nuovo convoglio diretto in Polonia che partirà da Alba il 3 aprile.

«Ringraziamo – sottolinea il presidente di Proteggere Insieme Roberto Cerrato – tutti coloro che sostengono questa missione. Ringraziamo anche il Comune di Guarene che metterà a disposizione in mezzo e due volontari di protezione civile, unitamente alla azienda Ceretto di Alba che metterà anch’essa personale e mezzo nella nostra colonna di soccorso umanitario. Un ringraziamento importante va anche al Conad di Alba che sta raccogliendo beni di prima necessità, all’Istituto Comprensivo di Mussotto, al Comune di Alba, all’Associazione Futur Alba e a tutti coloro che si adoperano per sostenere il nostro secondo viaggio».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button