ALBAAltri SportSPORT

Alba: nuova sede per la Tennis Tavolo Alba nella palestra della scuola “Montessori”

Nei giorni scorsi il sindaco di Alba Carlo Bo, insieme al consigliere delegato allo Sport Daniele Sobrero, ha incontrato gli esponenti dell’associazione sportiva dilettantistica Tennis Tavolo Alba.

Si è parlato della nuova sede per la Tennis Tavolo Alba concessa dall’Amministrazione comunale nella palestra della scuola primaria “Maria Montessori” in via San Pio V.

Per una sistemazione più agevole del gruppo sportivo che utilizza la sede sia per gli allenamenti sia per la disputa dei campionati di serie D2 e D3, l’Amministrazione comunale ha adeguato un vano tecnico interno alla palestra realizzando un solaio e trasformandolo in magazzino dove il gruppo può custodire i tavoli chiusi quando non vengono utilizzati, lasciando libero lo spazio palestra per altri utenti ed altri allenamenti.

«Prima della pandemia il Tennis Tavolo Alba utilizzava la palestra della scuola primaria “Umberto Sacco” di Alba – spiegano il sindaco Carlo Bo ed il consigliere comunale delegato allo Sport Daniele Sobrero – Dopo il lockdown, con la riorganizzazione degli spazi scolastici per l’emergenza coronavirus, la palestra della scuola è stata adibita a mensa ed il gruppo Tennis Tavolo si è ritrovato senza sede. Ci hanno contattati per chiederci aiuto per un’altra location ed abbiamo lavorato per cercare uno spazio adatto. L’abbiamo trovato nella scuola “Montessori” dove si allena anche l’Alba Shuttle Badminton. C’era però il problema della custodia dei tavoli da tennis e quindi, con la collaborazione della Ripartizione Opere pubbliche del Comune, abbiamo realizzato un magazzino così il gruppo può liberare gli spazi quando non li utilizza».

«Ringrazio l’Amministrazione comunale, in particolare il sindaco Bo ed il consigliere Sobrero per aver trovato una nuova sede per la nostra associazione – dichiara Riccardo Deiana presidente dell’associazione sportiva dilettantistica Tennis Tavolo Alba – Dopo la destinazione a mensa della palestra della scuola “Sacco”, ci siamo ritrovati senza sede e siamo stati un anno a Vezza d’Alba. Volevamo tornare ad Alba dove la società è nata ed è cresciuta. Ne abbiamo parlato con il consigliere Sobrero che ci ha trovato la soluzione della palestra della scuola “Montessori”. Quindi, da lunedì 11 ottobre abbiamo ripreso gli allenamenti per prepararci per i campionati. Siamo contenti della nuova sede. La palestra è più grande. Inoltre, l’Amministrazione ci ha predisposto una soluzione per la sistemazione dei tavoli quando non li usiamo. Rispetto a prima, abbiamo uno spazio più agevole. Ringraziamo l’Amministrazione che ha trovato una soluzione esaustiva e veloce permettendoci di tornare ad Alba in tempo con la ripresa dei nuovi campionati».

Attualmente il Tennis Tavolo Alba è formato da 12 persone adulte. Ci sono due squadre che partecipano ai campionati di serie D2 e D3. Ogni settimana fino a giugno si svolgono i campionati e, almeno una delle due squadre, gioca in casa ogni sabato nella palestra “Montessori”. I corsi per adulti e bambini iniziano il 25 ottobre. Si terranno lunedì e mercoledì dalle 18.30 alle 22.30.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button