ALBACultura e Spettacoli

Alba: nella top ten dei film più visti c’è quello di Caruso

E’ nella top ten dei film più visti in Italia, con continue serate di tutto esaurito e altre in procinto di esserlo, il film documentario ‘“A riveder le selle”, l’ultima opera del regista albese Emanuele Caruso, con Giuseppe Cederna, Maya Sansa e Franco Berrino, epidemiologo e guru nel campo dell’alimentazione e del benessere.

Realizzato da Obiettivo Cinema, con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e del Parco Nazionale della Val Grande, “A riveder le stelle” doveva uscire nel 2020, ma la pandemia ha bloccato le sale e regia e produzione hanno deciso di non andare sull’online e attendere le sale.

Il film racconta la camminata di una settimana di un gruppo di sette persone che tra loro non si conoscono in Val Grande, un’oasi di verde incontaminato nella nostra regione. Con tanto di notti, pranzi e cene in rifugi se non all’addiaccio. Tra piogge, sentieri impervi, malori, albe e tramonti.
«Il pubblico in sala resta nel silenzio, è come se le persone volessero essere lì anche loro affamate di tutta quella natura», dice il direttore di Film Commission Torino Piemonte, Paolo Manera.
«I sold out delle prime serate al cinema Reposi di Torino – aggiunge Manera – hanno subito confermato che il film ha tutte le caratteristiche di unicità e originalità delle opere di questo giovane regista e produttore piemontese».

«Solo in questi primi giorni abbiamo staccato oltre 2.000 biglietti, per noi un record -– commenta Caruso –. La distribuzione del film, come nostra consuetudine, prosegue passo dopo passo, in tutta Italia. Forse abbiamo fatto davvero bene ad aspettare di uscire dopo la fase acuta della pandemia, con le sale di nuovo agibili».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button