ALBALettereCultura e SpettacoliRUBRICHE

Alba: le tappe della sesta “Maratona fenogliana”

Si rinnova Domenica 8 settembre a partire dalle ore 15, l’appuntamento annuale con la lettura fenogliana organizzato dal Comune di Alba, assessorato alla Cultura e dal Centro Studi Beppe Fenoglio Onlus.
Per il sesto anno consecutivo la maratona si ripete nella sua formula ‘itinerante’.

Quest’anno il tema delle letture selezionate sarà Giocare e non giocare. I testi scelti dell’autore albese racconteranno il gioco del pallone elastico, tanto amato nelle Langhe e l’8 settembre 1943, data che sancì l’inizio della Resistenza italiana.
Ecco perché, dopo il ritrovo a Casa Fenoglio in Piazza Rossetti, ci sposteremo insieme nel Cortile della Maddalena, Sala Fenoglio, ex palestra scolastica scenario di alcune pagine fenogliane.
Si procederà quindi per una seconda tappa dedicata allo Sferisterio Mermet; occasione ideale per scoprire il progetto di sceneggiatura cinematografica che firmò lo scrittore, i racconti legati al gioco con un omaggio per i 50 anni dalla pubblicazione de La paga del sabato.
Proprio a questo romanzo è dedicata l’immagine della maratona opera dell’artista Andrea Effe.

Ospite di questa edizione sarà Andrea Bosca, attore di teatro e cinema, nato e cresciuto tra le colline della Valle Belbo e da sempre grande appassionato fenogliano.

Ad accompagnare musicalmente le letture saranno Alessandro Sipolo e Mauro Carrero affezionati amici del Centro studi.

L’appuntamento è fissato per le ore 15 a Casa Fenoglio, Vi aspettiamo per un pomeriggio di letture ad alta voce.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button