ALBAAttualità

Alba: l’Amministrazione lancia un avviso pubblico per raccogliere proposte di eventi e spettacoli per rilanciare il Parco Tanaro

Il Comune di Alba ha pubblicato una manifestazione di interesse per raccogliere proposte di eventi e spettacoli per il quinquennio 2023/2027 da realizzare all’interno del Parco Tanaro.

 

L’obiettivo è valorizzare, riqualificare e migliorare la fruizione del parco cittadino durante l’intero arco dell’anno con una prospettiva di medio termine attraverso specifiche politiche di promozione, sviluppo e animazione dell’area, nell’intento di attrarre e coinvolgere un pubblico trasversale anche in termini di età, interessi e provenienza e di potenziare il ruolo della città nel panorama culturale e turistico regionale e nazionale.

 

La volontà dell’Amministrazione è di incrementare l’offerta di eventi e spettacoli arricchendo il calendario delle manifestazioni artistiche, culturali e musicali annualmente programmati ad Alba e consolidando la percezione della città come punto particolarmente attraente per un pubblico sempre più vasto e composito. L’area, infatti, ben si presta all’organizzazione di eventi di varia natura e tipologia, capaci di animare il parco e trasformarlo in un vero proprio polo ricreativo su scala cittadina.

 

Possono partecipare alla manifestazione di interesse i soggetti con adeguata capacità operativa (in termini di risorse umane, strumentali, finanziarie e organizzative) sufficiente a garantire le prestazioni richieste. In particolare, dovranno possedere l’iscrizione alla CCIAA e dimostrare l’esperienza nell’organizzazione e la gestione di eventi con attrattiva di pubblico.

 

Le proposte presentate saranno valutate da una commissione di esperti.
A ognuna verrà attribuito un punteggio risultante dalla somma dei punteggi ottenuti nelle singole voci tra curriculum professionale, progetto artistico e tecnico, condivisione dell’iniziativa.

 

Se l’Amministrazione individuerà una proposta adeguata, verrà concessa in uso temporaneo una specifica porzione del Parco Tanaro, attualmente non utilizzata, affinché possa ospitare il progetto. L’area non sarà ad uso esclusivo dei proponenti e dovrà essere messa a disposizione per un numero adeguato di attività comunali in modo gratuito e, su richiesta, anche di parti terze.

 

I soggetti interessati dovranno presentare apposita istanza, redatta in conformità al “Modello 1” allegando, a pena di nullità, il progetto/proposta, entro mercoledì 23 novembre 2022 alle ore 12,00.

 

L’assessore agli Eventi della Città di Alba, Emanuele Bolla: “Questo avviso ha una grande rilevanza. Punta a valorizzare un’area della nostra città che ha grosse potenzialità e che merita di essere maggiormente integrata nella vita cittadina. Inoltre, intende far crescere ancora Alba sotto il profilo degli eventi, ampliando le proposte e dando vita ad iniziative di qualità che possano attrarre un pubblico eterogeneo, senza ulteriormente appesantire il centro già protagonista di molti eventi della nostra città. Con questa iniziativa poniamo il Parco Tanaro al centro della nostra progettualità, creando un nuovo luogo in cui sviluppare gli eventi in modo sostenibile e rispettoso della città”.

 

Per tutte le informazioni cliccare il seguente link: https://www.comune.alba.cn.it/bandi-di-gara-e-contratti?id=4165

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button