ALBAAttualità

Alba: l’Amministrazione comunale ha partecipato alla “Kulinarische Genüsse aus Alba” a Böblingen

ALBA – Dal 18 al 20 novembre il sindaco di Alba Carlo Bo con gli assessori Elisa Boschiazzo e Lorenzo Barbero, il presidente del Consiglio comunale Domenico Boeri ed i consiglieri comunali Elena Alessandria, Mario Fugaro e Daniele Sobrero, insieme al presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio hanno partecipato alla 15esima edizione della “Kulinarische Genüsse aus Alba” nella Kongresshalle (sala congressi) di Böblingen, in Germania.

Una manifestazione biennale organizzata dall’associazione Famija Albèisa nella città tedesca fin dal 1991 con qualche stop nel 1995, per l’alluvione del Piemonte del 1994, e nel 2020 per la pandemia.  Tre giorni dedicati alla cucina, al tartufo ed ai grandi vini di Alba. Le eccellenze dell’albese proposte attraverso un ristorante ed un “self-service” con piatti tipici della tradizione di Langhe e Roero cucinati da cuochi albesi, degustazioni di vini guidate da enologi, accanto a stand con prelibatezze di alta qualità.

Durante la permanenza nella città tedesca gemellata con Alba dal 1985, il sindaco Bo, il presidente Boeri, il presidente Cirio ed il vicepresidente dell’associazione Famija Albèisa Massimo Lampugnani hanno incontrato il sindaco Stefan Belz nel municipio di Böblingen ed hanno firmato il Libro d’Oro “Alba e Böblingen: 37 anni di amicizia, 37 anni di fratellanza, 37 anni di Europa! E poi la 15a Delizie culinarie di Alba!”.

La delegazione albese è stata ricevuta nell’antica sala “Wolfgang Brumme” dalla cui finestra è ammirabile una panoramica delle particolarità dello Schloßberg, della piazza del mercato e della ristrutturazione del nuovo municipio.

Durante l’incontro si è parlato della Kulinarische Genüsse, evento culinario di successo grazie al grande apprezzamento dei tedeschi verso la gastronomia italiana fin dalla prima edizione.

Dichiara il sindaco Carlo Bo: «è stata l’occasione per visitare Böblingen ed incontrare il sindaco Stefan Belz per la prima volta dal mio mandato. Abbiamo avuto un incontro molto cordiale. Per quanto riguarda la Kulinarische Genüsse, siamo molto soddisfatti per il grande successo di questa bella manifestazione che valorizza i prodotti del nostro territorio molto apprezzati in Germania».

«Grazie alla collaborazione di lunga data dell’associazione ‘Famija Albèisa’ con molti volontari di Böblingen, le nostre due città partner si sono avvicinate. Questo evento è stato ora riconosciuto anche dalla presenza di Alberto Cirio e Carlo Bo, oltre che degli altri ospiti ufficiali», ha sottolineato il sindaco Stefan Belz alla riunione.

Alla “Kulinarische Genüsse aus Alba”, gli assessori Boschiazzo e Barbero, il presidente Boeri e la consigliera Alessandria hanno partecipato come volontari, tra i circa 60 albesi che hanno prestato servizio gratuito all’evento.

 

«Durante la manifestazione siamo stati supportati anche da molti dipendenti del Comune di Böblingen che hanno prestato servizio volontario – spiega il presidente Domenico Boeri –  Per tutti ringrazio Anette Fisher, Stefanie Ziegler e Manu Muller-Ferl. Un particolare ringraziamento anche al sindaco Stefan Belz ed al suo compagno Manuel per la disponibilità, la simpatia ed il supporto. Questa iniziativa cimenta ulteriormente l’amicizia tra le nostre due città. Ringrazio anche il consiglio di presidenza della Famija Albèisa: Massimo Lampugnani, Beppe Giachino, Giancarlo Rocca e Mariella Gaudino ed il presidente Antonio Tibaldi».

 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button