ALBAAttualità

Alba: il servizio di igiene urbana presenta importanti carenze

Alba più pulita? Rispetto alla commissione consiliare del 3 Febbraio e alla delibera di giunta approvata nelle settimane scorse per la pulizia della città, crediamo siano necessarie alcune considerazioni.

La delibera contiene l’ammissione esplicita da parte dell’amministrazione che il servizio di igiene urbana sia gravemente carente. Abbiamo, quindi, la conferma che le tante lamentele espresse dai cittadini e riprese da noi siano fondate: la città necessita di maggior attenzione e interventi puntuali. Questa situazione compromette la vivibilità e il decoro degli spazi pubblici con grave danno per i cittadini, oltre che offrire un’immagine negativa della città ai turisti che la visitano.

Il rimedio predisposto dalla Giunta stanziando 164.000€ è veramente poca cosa dal punto di vista delle risorse messe in campo e carente negli obiettivi e nel modello operativo in quanto:
– ci si concentra prevalentemente sul centro storico
– non si affrontano le criticità del servizio a partire dalla forte contrazione del numero degli addetti
– non vengono riconsiderate le modalità operative (es. regolamentazione della sosta in occasione dello spazzamento meccanizzato)
– non si sviluppa un incisivo progetto di sensibilizzazione e informazione (es. calendario pubblico delle pulizie) che renda i cittadini consapevoli e coinvolti su questi temi.

I 164.000€ in questione vengono presi dai risparmi legati all’attuazione del sacco conforme. Non condividiamo assolutamente questa impostazione. Intanto perché si doveva pensare fin dalla stesura del nuovo appalto anche ad un servizio di pulizia e spazzamento efficiente ed efficace. E successivamente, eventuali risparmi che si fossero conseguiti, com’è avvenuto, fossero utilizzati per implementare il servizio di raccolta (es metalli, vetro, ecc) o sottoforma di riduzione della TARI.

Insomma, i risparmi che si creano grazie alle buone pratiche dei nostri concittadini non si devono utilizzare per coprire le lacune dell’amministrazione guidata dal sindaco Bo.

L’opposizione lamenta che i provvedimenti della maggioranza non hanno migliorato la qualità della pulizia di Alba.

Redazione Corriere

Per informazioni, segnalazioni e invio notizie potete inviare una mail a: web@ilcorriere.net oppure chiamare lo 0173.284077

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button