ALBADal Comune

Alba: il primo Consiglio comunale elegge Boeri Presidente

ALBA – Martedì 18 giugno 2019 si è riunito per la prima volta il nuovo Consiglio comunale così come determinato dai risultati delle elezioni amministrative del 26 maggio scorso. In base al Regolamento del Consiglio e alle norme previste dalla legislazione nazionale, il primo Consiglio è destinato all’insediamento del nuovo sindaco, della nuova Giunta e dei consiglieri di maggioranza e opposizione. L’insediamento, in quanto tale, non ha il compito e la motivazione di conferire legittimità agli eletti (che già sono consiglieri a seguito della “convalida” dei risultati elettorali da parte della Commissione elettorale comunale), ma di legittimare “in toto” il Consiglio e la sua attività amministrativa.
La prima riunione, quindi, è in massima parte dedicata all’adempimento di formalità che sono determinanti per il completamento dei ruoli e delle cariche previste da Statuto.
Il sindaco, in questo senso, ha giurato fedeltà alla Costituzione repubblicana mentre successivamente si sono susseguite le votazioni per l’elezione del Presidente dell’Assemblea comunale e del suo vice. Alla carica di Presidente è stato chiamato il consigliere di “Per Alba  Cirio” Domenico Boeri. Vice presidente sarà l’ex vice sindaco Elena Di Liddo indicata dall’opposizione. I capigruppo dei partiti presenti in Consiglio saranno rispettivamente: Elena Alessandria per la Lega, Daniele Sobrero per Alba Domani, Mario Sandri per Forza Italia, Nadia Gomba di Per Alba Cirio, Sebastiano Cavalli per Fratelli d’Italia e Olinto Magara per la civica “Carlotta Boffa”. Per l’opposizione saranno capigruppo Olindo Cervella, Anna Chiara Cavallotto (già assessore ai Gemellaggi), Fabio Tripaldi (già assessore alla Cultura) e Alberto Gatto (già assessore ai Lavori pubblici) nella scorsa consiliatura.
Nel corso della seduta si è dato corso alla surroga dei consiglieri comunali che hanno rinunciato alla carica essendo chiamati in Giunta in quanto il ruolo di assessore è incompatibile con quello di consigliere comunale.
Sono così entrati in Consiglio Olinto Magara, Mario Sandri, Sebastiano Cavalli, Nadia Gomba e Stefania Balocco.
Per completare i ruoli istituzionali previsti dal Regolamento del Consiglio comunale si è poi votato per l’elezione dei membri della Commissione elettorale del Comune che vedrà in qualità di membri effettivi Stefania Balocco e Lorenzo Barbero per la maggioranza ed Ester Marello per l’opposizione. Saranno membri supplenti Nadia L’Episcopo, Clelia Vezza e Fabio Tripaldi. Gabriele Mutti e Fabio Tripaldi faranno parte della Commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari presieduta dal sindaco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button