ALBAAttualità

Alba: il 4 marzo in piazza Risorgimento una manifestazione di solidarietà al popolo ucraino

L’Ufficio della Pace del Comune di Alba, condividendo le preoccupazioni espresse da associazioni, gruppi e singoli cittadini, organizza

Venerdì 4 marzo 2022 dalle 19,00 alle 20,00

una manifestazione statica, nel rispetto delle normative legate all’emergenza sanitaria, contro tutte le guerre e di solidarietà al popolo ucraino.

L’appuntamento è in piazza Risorgimento alle ore 19,00.

Qui in silenzio, per alcuni minuti, si testimonierà la condivisione delle sofferenze di un popolo colpito da un attacco brutale e immotivato e l’impegno a ricercare, nel vissuto quotidiano, occasioni per affermare la Pace nel mondo.

Prenderà la parola il sindaco di Alba Carlo Bo che esprimerà i sentimenti dei cittadini in questo momento tragico.

La manifestazione si concluderà con alcuni canti di pace guidati dal gruppo Doriano e i suoi Crackers. 

Il sindaco di Alba Carlo Bo e l’assessore all’Ufficio della Pace Carlotta Boffacommentano: “Dopo l’approvazione all’unanimità dell’ordine del giorno in Consiglio comunale venerdì, ora l’Amministrazione, insieme con l’Ufficio della Pace, ha voluto organizzare un momento simbolico per coinvolgere tutta la nostra comunità. Alba è una città che ha sempre molto a cuore i valori della libertà, come dimostrano le tante istanze arrivate subito dopo l’inizio del conflitto da parte di cittadini e associazioni per azioni dimostrative a favore della pace e di supporto al popolo ucraino. L’appuntamento è venerdì alle 19 in piazza Risorgimento, sotto le torri illuminate con i colori dell’Ucraina, per ribadire il nostro no alla guerra”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button