ALBAAttualità
In primo piano

Alba festeggia il patrono San Lorenzo: tanti appuntamenti dedicati alla musica, all’arte e alla cultura

ALBA – Oltre agli aspetti religiosi, la festa patronale di San Lorenzo proporrà vari appuntamenti culturali, musicali e ludici, programmati per il 10 agosto. Quest’anno, in occasione della festività, il Museo Civico Federico Eusebio (che resterà aperto dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20) propone due appuntamenti. Il primo alle ore 17, sarà un’edizione speciale di “Famiglie al museo”, con ben tre cacce al tesoro. Alle 18.30 è, invece, in programma una visita guidata tematica “Storia di un conflitto: pagani e cristiani”.

Storie, curiosità e segreti di una delle pagine più interessanti della storia romana: la persecuzione dei cristiani durante il periodo imperiale, riletta attraverso il personaggio del patrono albese, San Lorenzo. La quota di partecipazione è di 3 euro (1 euro per i ragazzi da 11 a 17 anni, gratuita per gli under 10). Prenotazione obbligatoria inviando una mail a museo@comune.alba.cn.it o telefonando allo 0173/292.473. Anche il Mudi (Museo Diocesano) proporrà la tradizionale ascesa al campanile del Duono (tre turni alle 20, 21 e 22). Per tutto il pomeriggio, invece è prevista un’apertura speciale del Museo Diocesano e del percorso archeologico situato nei sotterranei della Cattedrale di San Lorenzo, che conserva importanti testimonianze di epoca romana e medievale. La quota di partecipazione è di 5 euro (3 euro per i ragazzi dai 6 ai 14 anni, gratuita per gli under 6). Prenotazione obbligatoria telefondando al 345.76.42.123. Per gli amanti della musica ci sarà l’appuntamento all’Arena Sacerdote di Alba. Alle 21 è in programma un “Tribubo ad Astor Piazzolla”. A esibirsi sarà il complesso Art Tango Ensemble.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti. È obbligatoria la prenotazione inviando una mail biglietteria.teatrosociale@comune.alba.cn.it o telefonando allo 0173/292.470. Chiudiamo con altri due tradizionali appuntamenti albesi: Alba Sotterranea che proporrà uno dei tradizionali itinerari alla scoperta delle radici della nostra città (sono previsti vari turni di visita alle 10, 11, 14, 15, 16, 17 e 18). Info e prenotazione sul sito www.ambientecultura. Sullo stesso sito sarà possibile avere informazioni su “Scopri! Indaga! Risolvi! L’attività ludico didattica per scoprire l’arte e la storia della città di Alba”. Si tratta di una caccia al tesoro per le vie della città, con in palio una salita sul campanile di San Giuseppe. Ritrovo in piazza Giovanni Paolo II dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button