ALBAEventi

Alba: Estate all’Arena 2020 dal 14 al 17 luglio una settimana dedicata al maestro Federico Fellini

ALBA – Terza settimana di programmazione per la rassegna Estate all’Arena, si entra nel vivo del programma con tre appuntamenti dedicati a Federico Fellini, l’indimenticabile regista riminese, di cui quest’anno ricorrono i 100 anni dalla nascita.

Martedì 14 luglio, alle ore 21.45, l’arena Guido Sacerdote ospita la proiezione del film “Lo sceicco bianco”, un gioiello da rivedere e riscoprire, seconda opera di Fellini, con Alberto Sordi protagonista, e prima straordinaria riflessione sul potere dell’immaginazione. La pellicola racconta di due sposini che arrivano a Roma dalla provincia: lui conta di fare bella impressione sullo zio di città, lei, invece, all’insaputa del marito, spera di fare la conoscenza dell’eroe del suo fotoromanzo preferito, lo “sceicco bianco”. Lo troverà, ma il sogno sarà ben lontano dalla realtà.

Il secondo appuntamento è quello di giovedì 16 luglio, alle ore 21, con il concerto “FELLINIANA. Le musiche di Nino Rota per i 100 anni dalla nascita di Federico Fellini”. Grazie alla collaborazione con l’Alba Music Festival, nella rassegna Estate all’Arena si inserisce una tappa del cartellone “Suoni dalle colline di Langhe e Roero” che, dopo l’anteprima del 20 giugno al Castello di Grinzane Cavour, apre i suoi concerti con un omaggio a Fellini, ma anche a Nino Rota. Tra i due artisti ci fu infatti fin da subito un’intesa eccezionale saldata da una profonda ammirazione e stima. All’inizio della collaborazione Nino Rota era nel pieno di una celebrata carriera accademica, e l’idea di accompagnare la filmografia non era tra i suoi obiettivi, ma appena  conosciuto Fellini, cambiò radicalmente orientamento e capì che assieme avrebbero potuto creare delle meraviglie artistiche.

Sarà il flauto di Giuseppe Nova insieme al trio d’archi Gli Archimedi a guidare il pubblico in un viaggio fra le musiche dei titoli più significativi della filmografia felliniana a cui si uniranno le proiezioni di alcune fra le più famose sequenze dei suoi capolavori, in un montaggio curato dall’Alba Film Festival. La Strada, Amarcord, I Vitelloni, Le notti di Cabiria, I clown, La dolce vita, Giulietta degli spiriti e 8 e ½, saranno queste le colonne sonore riarrangiate per l’occasione e che si susseguiranno giovedì sera in un concerto emozionante e dalle atmosfere oniriche.

Il giorno successivo, venerdì 17 luglio, alle ore 21.15, a salire sul palcoscenico dell’arena sarà il noto musicista Enrico Pieranunzi con il suo trio comprendente Luca Bulgarelli al contrabbasso e Mauro Beggio alla batteria. FelliniJazz Omaggio a Federico Fellini riprende l’album che Pieranunzi pubblicò nel 2003, dieci anni dopo la morte del regista,  e che seppe dare nuova luce ad alcune fra le più belle colonne sonore composte da Nino Rota. Grazie alla collaborazione con l’associazione Alba & Jazz, che quest’anno è stata costretta ad annullare la quattordicesima edizione dell’Alba Jazz Festival, la rassegna Estate all’Arena, accoglie un concerto importante, nato da un album altrettanto importante e che all’epoca ottenne numerosi riscontri favorevoli. Come ha scritto Daniela Bisogni sul Giornale dello Spettacolo, “più che un omaggio si tratta di una rivisitazione veramente personale da parte dei jazzisti, con Pieranunzi che ha anche composto due brani originali, “Cabiria’s dream” e “Fellini’s waltz”.

L’ingresso alla proiezione di martedì 14 luglio è di 3,50 euro, mentre entrambi i concerti sono ad ingresso libero. Non è possibile prenotare e si andrà fino ad esaurimento dei posti disponibili. In caso di maltempo il film “Lo sceicco bianco” sarà riprogrammato domenica 19 luglio, mentre i concerti si svolgeranno presso la Chiesa di San Domenico.

Gli appuntamenti si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19.

Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat