ALBAAttualità

Alba: Egea dona due bici elettriche alla Polizia municipale albese

ALBA –  La Polizia municipale del Comune di Alba diventa sempre più “green” grazie al Gruppo Egea. Ieri, mercoledì 8 luglio, la multiutility albese ha donato al Comando di piazza Risorgimento due moderne biciclette elettriche per rendere più agevoli ed ecologici gli spostamenti degli agenti in città.

Le bici a pedalata assistita manderanno in pensione le due tradizionali usate fino ad oggi dal Comando, andando così ad aggiungersi al parco mezzi in dotazione, gradualmente sempre più attento all’ambiente: negli ultimi anni infatti sono entrati in servizio anche un’auto ibrida, una gpl e un furgone a metano.

Ad usare le nuove biciclette saranno soprattutto i vigili di quartiere del centro storico, gli agenti Mauro Aluffi, Federico Bertolusso e Daniele Vieste. Le utilizzeranno per i servizi di controllo tra le vie del centro e le aree verdi a ridosso della circonvallazione, come il parco Sobrino e il parco Tanaro.

L’assessore alla Polizia municipale, Marco Marcarino: “Non possiamo che ringraziare il Gruppo Egea per questo dono – dice -. Le tematiche ambientali e la riduzione dello smog, incentivando la mobilità alternativa e sostenibile, sono una priorità dell’amministrazione comunale. Siamo davvero felici di poter fare un’ulteriore passo avanti in questa direzione, sperando di poter essere per i cittadini uno stimolo a lasciare l’auto in garage e a usare, senza eccessiva fatica, le e-bike”.

Il reale senso di comunità si concretizza anche attraverso questi progetti –conclude PierPaolo Carini, ad di Egea -. Siamo onorati di omaggiare la Polizia municipale e il Comune di Alba con queste bici elettriche, che faciliteranno le forze dell’ordine nel loro lavoro. L’ambiente e l’eco sostenibilità sono la nostra priorità di tutti i giorni e stiamo lavorando passo dopo passo, anche attraverso progetti come questo, per fare diventare il nostro territorio Carbon Free”.

Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat