ALBAAltri SportSPORT

Alba e Bra: Aido celebra successi sportivi “sponsorizzati” dai donatori di organi

Da tempo Aido (Associazione italiana donatori organi) tramite la sua sezione provinciale di Cuneo ha attivato sul territorio collaborazioni nel mondo dello sport e si sta rivelando un portafortuna per le realtа societarie che, raccogliendo lo stimolo di esser portacolori di questo volontariato, lanciano un messaggio importante. Ne sono prova i recenti positivi risultati ottenuti dall’Hf Lorenzoni Bra (hockey su prato) e dall’Asd Alba Shuttle Badminton.

Per la storica società braidese è arrivato ieri un prestigioso successo in Coppa Italia conquistata per la decima volta. 

Altrettanto significativa la prestazione degli albesi del badminton che nelle finali regionali hanno fatto propri dieci dei quindici titoli in palio.     

«E’ evidente che Aido, visti i tanti e bei risultati ottenuti da chi in gara veste il suo simbolo sulla divisa, puт essere definita una sorta di portafortuna. Il nostro marchio porta un sorriso e una speranza di rapido ritorno alla forma fisica ai tanti pazienti in lista d’attesa per un trapianto» – commenta il presidente provinciale, il braidese Gianfranco Vergnano.

Il vicepresidente Enrico Giraudo: «Sono parecchie le collaborazioni attivate nelle più differenti discipline, dall’atletica leggera al ciclismo, dalla pallacanestro al calcio, dal volley alla dama, dal twirling alla pesca sportiva. Ovunque il legame Aido con lo sport risulta essere assolutamente vincente».

Ebbene sì… mai come oggi il motto “+ sport + vita!” è assoluta realtà!             

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button