ALBADal Comune

Alba: deroga al divieto di abbruciamento degli scarti vegetali

ALBA – L’andamento climatico della stagione invernale ha anticipato l’attività vegetativa, rendendo necessario provvedere alla pulizia dei terreni e all’eliminazione degli scarti vegetali conseguenti alla manutenzione delle colture agricole.

E’ pertanto possibile l’abbruciamento di residui vegetali nei seguenti periodi:

–          dal 16 al 20 marzo 2020;

–          dal 23 al 27 marzo 2020;

–          dal 30 al 31 marzo 2020.

Il Sindaco di Alba ha infatti firmato apposita ordinanza di deroga al divieto di abbruciamento, previsto dall’1 novembre al 31 marzo, in seguito all’emanazione della Legge Regionale 26 febbraio 2020, n. 3 che modifica ed integra la Legge Regionale 1/2019 e alla revoca, da parte della Regione Piemonte dello stato di massima pericolosità incendi.

Le attività, in deroga, dovranno essere svolta nel rispetto dei limiti e delle condizioni di cui all’art. 182 comma 6bis del D.LGS. 152/2006 e s.m.i., delle normative Regionali attinenti la materia e dei vigenti Regolamenti comunali.

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat